Covid 19, coppia positiva a Trivignano Udinese

Ad informare i cittadini il sindaco Fedele che rassicura: "caso assolutamente monitorato e circoscritto"

"La Struttura di Igiene e Sanità Pubblica competente per territorio mi ha confermato la presenza di 2 casi di Covid positivo nel nostro territorio comunale appartenenti allo stesso nucleo famigliare". Ad informare i cittadini di quanto sta accadendo è Roberto Fedele, sindaco di Trivignano Udinese, che prosegue spiegando che si tratta di una coppia di conviventi, di media età, in buone condizioni di salute e prive di particolari sintomi legati alla patologia.
"Sono in atto - prosege Fedele - tutte le misure di tracciamento dei contatti avvenuti nel periodo di pre quarantena che non evidenziano situazioni all'interno del comune di residenza. Ho provveduto a contattare la famiglia interessata alla quale l'Amministrazione comunale ha fornito la massima assistenza nel periodo di quarantena mediante la squadra comunale di Protezione Civile coordinata dall'Assessore Tuniz e il Coordinatore Merlo".
"Assicuro - ha concluso - la massima attenzione in occasione di questo secondo caso nel nostro comune dall'inizio dell'epidemia che é assolutamente monitorato e circoscritto".
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientro dalla Croazia, Fedriga apre ai tamponi al confine

  • Dalla grappa al gelato: il re friulano dei distillati realizza il suo sogno da 5 milioni di euro

  • Turismo, il Friuli Venezia Giulia è penultimo nella reputazione nazionale

  • Si rompe un appiglio e cade per cento metri: muore sul Monte Sernio un escursionista

  • Vacanze in Croazia, quello che si deve fare quando si rientra in Italia

  • Migranti, la rabbia del sindaco di Gonars: "Pago di tasca mia e li porto tutti a Palazzo Chigi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento