menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Massimiliano Fedriga

Massimiliano Fedriga

Nuova ordinanza della Regione, ecco cosa non si può più fare

Vietate la consumazione di alimenti e bevande all'aperto e le attività sportive dilettantistiche in strutture all'aperto

"La nuova ordinanza sulle nuove limitazioni partirà dalla mezzanotte di oggi e riguarderà il territorio regionale". Lo ha detto stamattina il governatore della Regione Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, in una conferenza stampa convocata per illustrare le nuove misure restrittive per frenare il contagio in regione.

Cosa non si può fare

"Abbiamo deciso di vietare la consumazione di alimenti e bevande all'aperto, le attività sportive dilettantistiche in strutture all'aperto, come richiestoci dal Coni, e dalle varie federazioni quali Figc, Fip. Invece abbiamo raccomandato l'uso del trasporto pubblico locale solo in casi di necessità, oltre che l'utilizzo dello smart working nel settore pubblico e privato", ha aggiunto.

Tamponi

Confermati i test di massa per i comuni di Dolegna, Paularo, Socchieve, Sutrio, Claut e Castelnuovo, a cui, come ha evidenziato Fedriga "se ne aggiungeranno altri contermini". Intervenuti, in videoconferenza, i sindaci dei comuni interessati. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, quasi 700 contagi e 22 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento