menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccinazioni nel settore sanitario: 1.674 prenotazioni nella prima giornata

Sono tredici i casi di positività tra le persone ospitate nelle strutture residenziali per anziani, quattro i casi tra gli addetti

Sono tredici i casi di positività tra le persone ospitate nelle strutture residenziali per anziani, mentre stati registrati quattro casi di contagio tra gli operatori sanitari all'interno delle stesse. Lo comunica il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, ad approfondimento dei dati odierni sul Covid-19 in Friuli Venezia Giulia.

Sul fronte del Sistema sanitario regionale (Ssr) da registrare nell'Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale le positività al Covid di sette infermieri e tre medici; nell'Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina di un infermiere. Da rilevare anche il caso di un oss al Burlo Garofolo di Trieste. Infine, si registra la positività al virus di una persona rientrata dalla Serbia.

Prenotazione vaccino

"Alle 19.30 di oggi le prenotazioni effettuate dalle categorie prioritarie del settore sanitario e sociosanitario del Friuli Venezia Giulia per sottoporsi al vaccino come previsto dal piano nazionale sfiorano quasi le 1.700 unità".
"Nello specifico - spiega Riccardi - sono state effettuate 1.674 prenotazioni, di cui 561 a Pordenone, 560 a Udine, 320 a Trieste, 170 a Monfalcone e 63 a Tolmezzo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento