Dpcm: Shaurli, Fedriga ora vuole per Fvg stesse misure di Lombardia

Per il segretario del Pd bisogna “potenziare tracciamento e assumere personale sanitario”

Il Dpcm presenta una base di norme uguali per tutti ma per fortuna riconosce che le Regioni non sono tutte nelle stesse condizioni: è chiaro e semplice da capire. E' incomprensibile invece che Fedriga ora chieda di applicare a noi le stesse misure della Lombardia, della Calabria o del Piemonte. O meglio si capisce, visto che le sue pretese non servono certo a tutelare cittadini ed imprese del Friuli Venezia ma solo ad attaccare il governo. Fedriga ripete nel pomeriggio quello che Salvini dice al mattino”. Lo afferma il segretario regionale Pd Fvg Cristiano Shaurli, in merito alle misure differenziate previste dal Dpcm e alle critiche mosse dal presidente della Regione Massimiliano Fedriga.
Per il segretario dem “ora si riconoscono peculiarità e dati territoriali per dare la possibilità a chi sta un po’ meglio di non chiudere tutto: assumiamoci la responsabilità di mantenerli questi dati e per una volta, invece di ciarlare e fare propaganda facciamo ciò che ci compete
Quindi ora davvero basta” - ribadisce Shaurli - “Abbiamo visto sindaci in piazza urlare 'fate fare a me' e invitare a non rispettare le regole, un presidente di Regione che invece di fare il suo lavoro preferisce battibeccare con il Governo e scaricare responsabilità. Fedriga si decida a fare il presidente del Friuli Venezia Giulia non il segretario della Lega Salvini: migliori trasporto pubblico e scolastico, potenzi il tracciamento Covid, chieda rispetto delle regole, assuma il personale sanitario che manca riconoscendo il ruolo della sanità pubblica, riapra i Centri di assistenza primaria, da noi proposti, per dare luoghi sicuri ai medici di base per i tamponi e riattivi finalmente una sanità di territorio. Tutto il resto – conclude - ora è insopportabile chiacchiericcio e umiliazione della nostra autonomia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm e spostamenti verso i congiunti fuori regione: cosa succede dal 16 gennaio

  • Il Fvg è arancione: ecco tutte le regole in vigore da domenica 17

  • Verso la zona arancione: cosa cambia in Friuli Venezia Giulia e da quando

  • La "nuova era" finisce presto, stop alla produzione della birra friulana Dormisch

  • Coronavirus in Fvg, 20 vittime e 739 ricoveri: numeri drammatici

  • Casa completamente a fuoco in zona Udine Nord

Torna su
UdineToday è in caricamento