2.048 soggetti positivi in regione, i contagi calano in maniera sensibile

Sono nove i decessi in più rispetto a ieri, che portano a 154 il numero complessivo di morti con Covid-19

I casi accertati positivi al Coronavirus in Friuli Venezia Giulia sono 2.048, con un incremento di 62 unità rispetto a ieri. Il dato è di gran lunga inferiore rispetto ai 107 dell'ultima rilevazione. I totalmente guariti sono 232, mentre i clinicamente guariti (persone senza più sintomi ma non ancora negativi al tampone) sono 299. Sono 9 i decessi in più rispetto alla comunicazione di ieri, che portano a 154 il numero complessivo di morti da Covid-19.

Lo ha comunicato il vicegovernatore con delega alla Salute e Protezione civile, Riccardo Riccardi, dalla sede operativa di Palmanova, evidenziando che l'ex provincia più colpita rimane quella di Udine con 786 casi, seguita da Trieste con 670 casi, Pordenone con 470 e Gorizia con 116, ai quali si aggiungono 6 persone non residenti in Friuli Venezia Giulia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rimangono 50 le persone che attualmente si trovano in terapia intensiva (venerdì erano 61), mentre i pazienti ricoverati in altri reparti risultano essere 185 e le persone in isolamento domiciliare sono 1.128.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il ristorante non vuole chiudere e garantisce posti letto a prezzi stracciati

  • La Slovenia chiude nuovamente il confine con l'Italia, anche il Fvg è considerato zona rossa

  • Coronavirus, 334 contagi e tre morti: c'è anche una donna di 41 anni

  • Coronavirus, positivi alla Quiete, in ospedale a Palmanova, Udine e San Daniele

  • Fedriga e l'allarme Dpcm: "Spariranno migliaia di attività economiche"

  • Caffè, brioche, aperitivo e pizza tutto sullo stesso tavolo: la singolare protesta di un ristoratore udinese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento