Giovedì, 21 Ottobre 2021
Attualità Paluzza

Emergenza Coronavirus a Paluzza, via alle azioni di contenimento

L'obiettivo è quello di tutelare gli ospiti, il personale e le loro famiglie dopo lo scoppio del focolaio alla casa di riposo

Apartire dalle 13 di oggi a Tolmezzo, nel parcheggio di via Gortani, il Servizio sanitario regionale ha iniziato ad effettuare alcuni tamponi ai parenti degli operatori della casa di riposo di Paluzza. Il test verrà effettuato solo alle persone che sono già state contattate dal Dipartimento prevenzione e sarà eseguito direttamente nell'abitacolo dell'auto, attraverso il finestrino.

L'operazione rientra nella attività di monitoraggio della rete dei possibili contagi conseguenti a contatti con il personale in servizio alla Casa di riposo Matteo Brunetti di Paluzza; quindi i cittadini sono diffidati dal presentarsi autonomamente a richiedere il tampone.


In merito il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, ha ringraziato "il sindaco Brollo per aver messo a disposizione l'area dove verranno eseguiti e test e per l'attenzione posta alla necessità di contenere nel modo migliore la diffusione del virus".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza Coronavirus a Paluzza, via alle azioni di contenimento

UdineToday è in caricamento