Sabato, 23 Ottobre 2021
Attualità

Tatuaggi brutti: su Facebook spopola l'idea di un udinese per vincere la rimozione

Da qualche mese è stato creato il gruppo Facebook "Tatuaggi brutti", dove le persone possono pubblicare la foto del loro tatuaggio e vincere una rimozione gratuita in uno studio udinese

Errori di gioventù, momenti di debolezza, disegni passati di moda, nomi di ex fidanzate: sono i tatuaggi, quelli "sbagliati" che vorremmo non esserci mai fatti. Tra questi, però, ci sono anche quelli semplicemente venuti male: i tatuaggi brutti.

tatuaggio-4

Praticamente ognuno di noi conosce qualcuno che sulla pelle ha un segno indelebile di cui non va fiero ma, da qualche tempo a questa parte, di questi segni sul proprio corpo almeno ci si può fare qualche risata sopra. È di un udinese, infatti, l'idea di mettere online le foto dei tatuaggi brutti, ma non a scopo ludico: il gruppo Facebook "Tatuaggi brutti" raccoglie ad oggi 2672 membri e ciclicamente lancia una sorta di concorso. Il tatuaggio brutto più "cliccato" vincerà una rimozione gratuita. Il premio è messo in palio dallo studio udinese Rewind Tattoo - Rimozione Tatuaggi e finora non si sono certo risparmiate le fotografie. Chi ha postato scarabocchi, chi disegni dal dubbio gusto, chi leoni che sembrano gatti alieni, chi cherubini che paiono pozzanghere... insomma, il risultato è che di tatuaggi brutti ce ne sono davvero tanti. Ma a tutto, o quasi, si può porre rimedio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tatuaggi brutti: su Facebook spopola l'idea di un udinese per vincere la rimozione

UdineToday è in caricamento