rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Attualità

Semplificazione Green pass: approvati gli emendamenti degli artigiani friulani

La CNA Fvg chiede che il Parlamento ora accolga le istanze delle imprese

In Commissione Affari costituzionali del Senato sono stati approvati due emendamenti che raccolgono le istanze della CNA, Confederazione Nazionale dell'artigianato e della Piccola e Media Impresa, riguardo alla semplificazione e sburocratizzazione del Green pass.

L'approvazione

Due emendamenti approvati in Commissione Affari costituzionali del Senato raccolgono le istanze avanzate dalla CNA in tema di certificazione verde. Due vittorie sul fronte della sburocratizzazione e della semplificazione. In particolare, i lavoratori dipendenti possono consegnare ai loro datori di lavoro il proprio certificato verde, così da evitare ulteriori controlli fino alla scadenza del documento. Per le imprese sotto i 15 dipendenti, inoltre, sarà possibile rinnovare fino al prossimo 31 dicembre i contratti di sostituzione dei lavoratori sprovvisti di certificazione verde. La CNA chiede che il Parlamento ora accolga le istanze delle imprese. «È la prova che veniamo ascoltati - commenta il neopresidente regionale CNA Fvg Maurizio Meletti - e che dobbiamo insistere con proposte di valore alle istituzioni».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Semplificazione Green pass: approvati gli emendamenti degli artigiani friulani

UdineToday è in caricamento