Giovedì, 16 Settembre 2021
Attualità

Acclamati a Sanremo, diventati famosi passando per il Friuli: chi sono

Sono diversi gli artisti che si stanno esibendo sul palco dell'Ariston che negli anni sono passati per i festival e le rassegne della nostra regione, sempre capace di sorprendere

Fulminacci sul palco di Blessound, foto Scattomatto

"Non vedo l'ora di tornare a un concerto!" è una delle tante frasi che si sentono pronunciare e si leggono sui social in questi mesi. Tra i musicisti e gli organizzatori, però, sono in tanti a chiedersi quanta sincerità ci sia dietro a questa affermazione. Perché, in fondo, i luoghi della cultura e dello spettacolo, dai teatri ai musei, dai circoli ai club, negli ultimi anni si sono sempre di più svuotati lasciando spazio più che altro al "mainstream". Quante volte abbiamo saputo che c'era un concerto, magari fuori Udine, di un artista il cui nome non ci diceva poi molto e, piuttosto che informarci e lasciarci guidare dalla curiosità, abbiamo fatto spallucce?

Quanto volte sfogliando le pagine del giornale abbiamo ignorato quella degli eventi per controllare magari quella dei programmi tv? Quante volte abbiamo pensato "sarebbe bello andare" e poi quello spettacolo teatrale è andato in scena senza che noi fossimo lì a guardarlo?

Una misura di questo fenomeno ce la danno i tanti commenti di chi non ha mai sentito nominare alcuni dei concorrenti in gara al Festival di Sanremo. Le battute in salsa friulana su Aiello, i giochi di parole con Fulminacci e le ironie sul duo Coma_Cose sono ormai all'ordine del giorno: eppure questi artisti sono tutti passati per il Friuli in tempi anche piuttosto recenti. Già, perché della nostra regione tutto si può dire tranne che non offra alternative. 

Il giovane Fulminacci è stato ospite del festival musicale Blessound nel 2019: a Sanremo si esibisce in compagnia di Roy Paci, che proprio nell’edizione 2019 salì sul palco di Blessano assieme ai friulani Playa Desnuda. Il piccolo festival del medio Friuli non è nuovo a ospitare artisti della scena indie destinati a fare poi successo, basti pensare a Cosmo e Canova, entrambi passati per la frazione di Basiliano.

Fulminacci durante l'esibizione a Blessound. Foto di Scattomatto

fulimnacci-2
Colapesce è passato per Udine, più precisamente al Teatro San Giorgio, addirittura nel dicembre del 2015: quello fu il primo concerto del festival Dissonanze. Anche Lodo Guenzi dello Stato Sociale, che ha frequentato la Nico Pepe a Udine, si è esibito in regione per un Secret Concert a Trieste.
Willie Peyote si è esibito all'Astro Club di Podenone nel dicemnre del 2017 e nell'estate del 2018 il duo Coma_Cose ha fatto ballare gli udinesi con la loro esibizione in Castello per la Notte bianca. 

Quando la musica tornerà live, sarà bello poter andare ai concerti. Ma farlo per davvero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acclamati a Sanremo, diventati famosi passando per il Friuli: chi sono

UdineToday è in caricamento