Attualità

Coronavirus, contagi in aumento dopo il fine settimana di calo

Salgono di 92 unità rispetto a ieri il numero dei positivi. Sei i decessi

Dopo un fine settimane di diminuzione sensibile salgono di 92 unità i contagi di Coronavirus in Friuli Venezia Giulia. I casi accertati positivi, in regione, sono complessivamente 1.593. I totalmente guariti sono 112, mentre i clinicamente guariti (persone senza più sintomi, ma non ancora negativi al tampone) sono 208.

Sono invece sei i decessi in più, che portano a 113 il numero complessivo di morti con l'infezione. Il dato più alto è quello registrato nell'area di Trieste con 59 decessi, seguito da Udine con 36, Pordenone con 16 e Gorizia con 2. Lo ha comunicato il vicegovernatore con delega alla Salute e Protezione civile, Riccardo Riccardi, dalla sede operativa di Palmanova, evidenziando che l'ex provincia più colpita è diventata quella di Trieste con 545 casi, seguita da Udine con 536, Pordenone con 405 e Gorizia con 98, ai quali si aggiungono 9 persone non residenti in Friuli Venezia Giulia.

Rimangono 60 (come ieri), le persone che attualmente si trovano in terapia intensiva, mentre i pazienti ricoverati in altri reparti risultano essere 215 e le persone in isolamento domiciliare sono 885.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, contagi in aumento dopo il fine settimana di calo

UdineToday è in caricamento