Coronavirus, crescono di nuovo contagi e morti

Dopo alcuni giorni di dati positivi sale il numero dei positivi e si verificano 10 decessi. La maggior parte dei nuovi casi è distribuita tra Trieste e Gorizia

Sono 41 i nuovi casi di positività al Coronavirus in Friuli Venezia Giulia, distribuiti per la maggior parte tra le province di Trieste e Gorizia. I casi accertati positivi, in totale, sono 2.858, con un incremento di 41 unità rispetto a ieri. I totalmente guariti sono 1.111, mentre i clinicamente guariti (persone senza più sintomi ma non ancora negative al tampone) sono 356. Sono 10 i decessi in più rispetto alla comunicazione di ieri (quando furono 5), che portano a 256 il numero complessivo di morti da Covid-19. 

Decessi in aumento

Per quanto riguarda i decessi, quello di Trieste è il territorio più colpito (133 casi); seguono Udine (66), Pordenone (53) e Gorizia (4). Relativamente ai casi positivi, l'area triestina registra 1.152 infettati (più 16); seguono Udine con 931 (più 2), Pordenone con 607 (più 8) e Gorizia con 164 (più 15). A questi si sommano 4 persone non residenti in regione. Sono 18 i pazienti che attualmente si trovano in terapia intensiva (2 meno di ieri), mentre i ricoverati in altri reparti risultano essere 138 e le persone in isolamento domiciliare sono 979.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg con il fiato sospeso per il mini-lockdown, la lista dei comuni a rischio

  • Covid: 1197 contagi in un giorno e 13 nuovi decessi, è spettro zona rossa

  • Nuova ordinanza della Regione, ecco cosa non si può più fare

  • Schianto lungo la strada regionale: perde la vita una donna

  • Il Friuli Venezia Giulia rischia la zona rossa

  • Acquisti fuori dal Comune di residenza: le precisazioni sugli spostamenti

Torna su
UdineToday è in caricamento