Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Attualità

Covid in Fvg: 186 casi, tra cui un infermiere e un medico, e un decesso

Si registrano anche tre contagi tra gli operatori delle strutture residenziali per anziani e un caso positivo tra le persone rientrate dall'estero (Marocco)

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 4.019 tamponi molecolari sono stati rilevati 163 nuovi contagi (tra cui 10 migranti/richiedenti asilo) con una percentuale di positività del 4,06%. Sono inoltre 3.601 i test rapidi antigenici eseguiti dai quali sono stati rilevati 23 casi (0,64%). Nella giornata odierna si registra un decesso: un uomo di 84 anni di Fiume Veneto deceduto all'ospedale di Pordenone. Stabili le ospedalizzazioni: le persone ricoverate in terapia intensiva restano 12, così come rimangono 53 gli ospedalizzati in altri reparti. Lo comunica il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.

I dettagli

I decessi complessivamente ammontano a 3.804, con la seguente suddivisione territoriale: 815 a Trieste, 2.018 a Udine, 677 a Pordenone e 294 a Gorizia. I totalmente guariti sono 105.956, i clinicamente guariti 88 mentre le persone in isolamento sono 1.217. Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono stati registrati complessivamente 111.130 contagi con la seguente suddivisione territoriale: 22.168 a Trieste, 51.681 a Udine, 22.331 a Pordenone, 13.413 a Gorizia e 1.537 da fuori regione. Per quanto riguarda il Sistema sanitario regionale sono state rilevate le positività di un infermiere dell'Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale e di un medico dell'Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina. Si registrano inoltre tre contagi tra gli operatori delle strutture residenziali per anziani (due a Trieste e uno a Pordenone). Infine, si rileva un caso positivo tra le persone rientrate dall'estero (Marocco).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid in Fvg: 186 casi, tra cui un infermiere e un medico, e un decesso

UdineToday è in caricamento