Giovedì, 21 Ottobre 2021
Attualità

Coronavirus, un morto e due infermieri contagiati

Restano nove le persone in terapia intensiva, mentre i pazienti ricoverati in altri reparti risultano essere 48

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 4.839 tamponi molecolari sono stati rilevati 103 nuovi contagi, con una percentuale di positività del 2,13 per cento. Sono inoltre 5.707 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 8 casi (0,14 per cento). Nella giornata odierna si registra un decesso (un uomo di 78 anni di Cervignano del Friuli); restano nove le persone in terapia intensiva, mentre i pazienti ricoverati in altri reparti risultano essere 48.

Dati complessivi

I decessi complessivamente ammontano a 3.812, con la seguente suddivisione territoriale: 817 a Trieste, 2.022 a Udine, 679 a Pordenone e 294 a Gorizia. I totalmente guariti sono 107.392, i clinicamente guariti 114, mentre quelli in isolamento scendono a 1.342. Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 112.717 persone con la seguente suddivisione territoriale: 22.773 a Trieste, 52.147 a Udine, 22.649 a Pordenone, 13.573 a Gorizia e 1.575 da fuori regione. Tra i contagi odierni si segnalano 6 migranti/richiedenti asilo a Trieste.

Sistema sanitario

Per quanto riguarda il Sistema sanitario regionale è stata rilevata la positività di due infermieri dell'Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina e di un assistente sanitario dell'Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale. Si registra infine il contagio di un operatore all'interno di una casa di riposo dell'area udinese

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, un morto e due infermieri contagiati

UdineToday è in caricamento