Mercoledì, 23 Giugno 2021
Attualità

Da piccola realtà a un fatturato milionario in pochi anni, il "miracolo" di GetYourBill

Il sistema, inventato dalla friulana Ultroneo, permette di semplificare al massimo automatizzare il processo di emissione delle fatture grazie alla digitalizzazione.

Un'idea semplice ma efficace, che in pochi anni ha permesso di arrivare a un fatturato milionario: semplificare e automatizzare il processo di emissione delle fatture grazie alla digitalizzazione. Prima ancora che fosse un obbligo di legge. Ecco la rivoluzione messa in atto da Ultroneo, azienda fintech ideatrice del sistema GetYourBill per la fatturazione elettronica diretta. L'applicazione, nata nel 2014, è un software innovativo per emettere fatture e altri documenti di vendita in modo veloce e senza errori, dal punto vendita, in mobilità o tramite ecommerce. E la stima parla chiaro: da tre minuti a trenta secondi, evitando gli errori nell’emissione dei documenti fiscali e le lunghe attese alla cassa. 

I numeri

10mila clienti, principalmente del mondo retail. Il 90 per cento rientra nella categoria food. Ma anche catene di distribuzione di benzina, piccoli esercizi commerciali o ecommerce esteri che vogliono entrare nel mercato italiano, per fare solo qualche esempio. Il fatturato è da record: dai 118 mila euro del 2017, alla previsione di 2 milioni entro il 2021. Sono circa 10 milioni i documenti gestiti all’anno. Nonostante il difficile periodo del lockdown, che ha coinvolto in particolar modo il settore della ristorazione, la svolta per l’azienda è arrivata proprio nel 2020: più 62 per cento in paragone al fatturato 2018 e un più 235 per cento di esercenti attivi.

Il fondatore

Negli ultimi due anni abbiamo avuto un incremento notevole – afferma il fondatore Alvise Abu-Khalil, ingegnere gestionale laureato all’Università di Udine –. in Italia dal 2019 la legge prevede che le fatture siano solo in formato elettronico e non più cartaceo, dallo scorso aprile anche lo scontrino è obbligatoriamente digitale. Questo, ha creato non poche difficoltà a diversi esercenti e liberi professionisti. Il nostro intento è sempre stato quello di creare un software capace di agevolare tali procedimenti, che fosse alla portata di tutti. Semplice, efficiente, veloce.

A tutta velocità

La velocità è quindi il plus del sistema GetYourBill. Il software recupera in pochi secondi tutti i dati necessari alla compilazione di una fattura da motori di ricerca certificati, grazie alla semplice digitazione della partita iva del cliente o del suo codice fiscale, senza necessità di chiedere altri dati ed evitando la classica compilazione manuale. Da qui, viene generata la fattura che passa direttamente all’Agenzia delle entrate e viene conservata digitalmente secondo i termini di legge. Al momento, si integra con i dispositivi hardware e i processi più comuni del checkout: tramite cassa, smartpos e nel mercato online.

Non ci si ferma

Abbiamo creduto sin da subito nel valore di questo progetto. L'Italia ha fatto da precursore per la fatturazione elettronica ma gli altri paesi europei stanno per percorrere la stessa strada. In Francia diventerà obbligatorio dal 2023. E si dovrà adeguare. Per questo noi siamo pronti ad adattare il nostro sistema alle diverse e esigenze tecniche che si presenteranno. Al momento non abbiamo competitor diretti nel mercato internazionale. É qualcosa che ci gratifica, perché in qualche modo portiamo avanti il nome dell’Università e dell’intero territorio, ma non intendiamo fermarci", conclude Abu-Khalil.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da piccola realtà a un fatturato milionario in pochi anni, il "miracolo" di GetYourBill

UdineToday è in caricamento