Martedì, 16 Luglio 2024
Randagismo / Via Marsala / Via Nodari, 37

Nasce la prima oasi felina "chiusa" di Udine

Uno spazio che accoglierà fino a 60 gatti che non possono essere liberati per motivi di salute

Fino a 60 gatti potranno essere accolti nella nuova oasi felina “chiusa” che si trova in via Nodari 37 a Udine. Si tratta della prima oasi felina di questo tipo sul territorio comunale. Sarà estesa su una superficie di 600 metri quadrati. La giunta del Comune di Udine ha approvato ieri una delibera presentata dall’assessora all’Ambiente, Silvana Olivotto, in accordo con la consigliera delegata agli animali, Claudia Basaldella. Un ricovero gestito dal Comune con l’ausilio di un gruppo di volontari, che rappresenta una sperimentazione nell’ambito dell’accoglienza dei gatti presenti in città. “L’oasi – ha spiegato Olivotto – darà ricovero a quei gatti che non possono essere liberati, in quanto affetti da gravi patologie. Ci saranno anche i felini ricusati dopo la morte del proprietario se si evidenzierà l’impossibilità degli eredi a occuparsene”. Nella struttura i gatti potranno essere accolti in maniera definitiva ma anche ospitati in modo temporaneo, in attesa di un’adozione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce la prima oasi felina "chiusa" di Udine
UdineToday è in caricamento