rotate-mobile
Lunedì, 2 Ottobre 2023
Animali

Dogman: il nuovo film di Luc Besson e l’amore verso i cani

Il prossimo 27 settembre in tutte le sale cinematografiche verrà presentato Dogman, il nuovo film di Luc Besson, che narra dell’amore ricevuto e dato verso i cani.

Dogman è il nuovo film scritto e diretto dal regista Luc Besson, e in concorso al Festival del Cinema di Venezia.

Si tratta di un dramma, con protagonista Caleb Landry Jones, che giungerà al cinema il prossimo 27 settembre 2023.

La trama

Dogman è un lungometraggio che racconta, in modo crudo, la storia di un ragazzo che ha subito per anni abusi e violenze da parte del padre.

La storia è a lieto fine e, come suggerisce il titolo, il protagonista, interpretato da Caleb Landry, riuscirà a salvarsi con l’aiuto dei suoi amati cani con cui condividerà poi tutta la vita.

Il film si apre con una citazione “Ovunque ci sia un infelice, Dio invia un cane”, del poeta e scrittore francese Alphonse de Lamartin, e condivisa da Douglas, detto Doug, il protagonista della storia.

Doug subiva violenze dal padre, che ogni volta per punizione lo gettava in una gabbia nel cortile di casa, dove vivevano in condizioni inaccettabili decine di cani.

Dopo diverse settimane Doug riesce a scappare, grazie ai suoi amici pelosi e con loro a ricostruirsi una vita.

In un’intervista Luc Besson ha dichiarato che:

Per selezionare i cani il processo è stato lungo, perché alcuni non andavano d'accordo, ma dopo due mesi abbiamo ottenuto un bel gruppo unito. Alle riprese del film hanno partecipato un centinaio di cani con i quali avevamo una nostra routine, ogni mattina Caleb e io li portavamo al parco, ci sdraiavano per terra e dopo dieci minuti ci ritrovavamo ricoperti di fango".

Dogman è una storia triste e struggente, ma a lieto fine che vuole narrare dell’amore tra uomo e animali.

Una narrazione mai romanzata, ma molto cruda, e per la quale subito lo spettatore prova empatia; un film drammatico, che vuole portare sullo schermo la verità del potere salvifico dell’amore nei confronti dei cani che, sì, molte volte sono meglio degli esseri umani.

Articolo originale su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dogman: il nuovo film di Luc Besson e l’amore verso i cani

UdineToday è in caricamento