Pappalettera fra i finalisti del Film Festival dedicato ai droni

Solo 3 italiani su 192 alla finale internazionale presso la stupenda cornice di Castelfalfi di Montaione (Firenze). Fra questi anche il "nostro" regista

 

Il Peugeot Drone Film Festival a Castelfalfi  ha visto la partecipazione di 192 esperti piloti di droni provenienti da 11 Paesi del mondo. Nella prestigiosa cornice del Toscana Resort Castelfalfi si sono svolte 2 settimane fa le quattro giornate conclusive della prima edizione del concorso. Alla finale hanno partecipato 8 finalisti, tra i quali tre italiani, selezionati da una giuria composta dal regista tedesco Gernot Roll  e dalle e attrici Marie Baumer e Lavinia Wilson.

Fabio Pappalettera Drone Reportage-2Ad arrivare fra i primi otto finalisti, anche un nome noto del Friuli, ovvero quello dell'udinese Fabio Papalettera che con “Dolomites Instinct” ha emozionato la platea. Il video, che ha già vinto il Milano Montagna Video Awards come miglior film Italiano,  esalta la scalata a mani nude del mitico Campanile delle Dolomiti Friulane, guglia di roccia alta 2.173 metri, attraverso un'adrenalinica arrampicata, senza protezioni, e discesa, in base jumping, da parte dell’alpinista friulano Marco Milanese
Insomma, un altro grande traguardo raggiunto da Pappalettera. Proprio UdineToday, lo ricordiamo, in un certo senso ebbe il piacere di lanciare questo giovane regista nell'Olimpo dei piloti di drone, pubblicando uno dei suoi primi lavori “Friuli Spettacolare”,  video che ancora oggi risulta il più visto nella storia della nostra testata e fra i più cliccati della regione su YouTube. 

Potrebbe Interessarti

  • VIDEO Elettra Lamborghini e la serata interrotta a Lignano: "Mai visto animali del genere"

  • Alcool a Vernasso, foto e video delle esagerazioni fanno il giro del web

  • VIDEO L'acqua del Tagliamento risale verso il monte

  • Spray al peperoncino, come Salmo ha mantenuto la calma

Torna su
UdineToday è in caricamento