Tavagnacco: Veritti e Cecotti, coppia fissa in Azzurro

Le due ragazze dell'Upc Tavagnacco sono state richiamate in Azzurro per le sfide contro Bosnia Erzegovina, Macedonia e Irlanda del Nord

Ormai ci hanno preso gusto. Chiara Cecotti e Federica Veritti tornano in NazionaleUnder17. Le due giocatrici dell’Upc Tavagnacco, entrambe classe 1999, sono state convocate per le sfide contro Bosnia Erzegovina, Macedonia e Irlanda del Nord. Le ragazze si alleneranno dal 20 al 25 settembre a Coverciano per volare poi a Skopje, dove resteranno fino al 3 ottobre.  La Nazionale Under17 scenderà in campo lunedì 28 settembre sfidando le pari età della Bosnia Erzegoniva, mercoledì 30 contro la Macedonia e sabato 3 ottobre contro l’Irlanda del Nord.

Contente per essere state richiamate in Nazionale dopo il primo ritiro in Sardegna, Cecotti e Veritti cercano di esprimere, nonostante la giovane età, le loro emozioni. «Sono molto contenta – ha detto Veritti – anche perché dopo la brutta prova della volta scorsa potremo rifarci. Abbiamo rivisto i nostri errori e speriamo di poter migliorare sul campo». Superato il problema al ginocchio, che l’aveva limitata nella partita contro la Danimarca, Cecotti è pronta a riscattarsi: «Sto meglio e spero di poter dare il mio apporto durante le prossime partite. Siamo un bel gruppo e possiamo solo fare bene».

Un’esperienza di vita oltre che sportiva per le due ragazze del Tavagnacco, come mette in evidenza Federica Veritti: «Poter partecipare ai raduni della Nazionale ti arricchisce e ti fa crescere e non solo come sportiva ma anche come persona. Vivere lontano da casa è un’esperienza che forma tantissimo».

Potrebbe interessarti

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Le piscine a Udine e dintorni: dove andare per rinfrescarsi in acqua

  • Come riconoscere l'allergia al nichel

  • Malga Montasio: tutto quello che c'è da sapere

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto in Friuli

  • Scossa di terremoto in Carnia, la terra trema ancora una volta

  • Rubano 3mila euro di birra e cibo alla sagra e si bevono quasi tutto, denunciati

  • Incidente stradale, il bilancio è di un morto e tre feriti

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Nuova forte scossa di terremoto nella notte in Carnia

Torna su
UdineToday è in caricamento