Udinese: venerdì sera con la Roma per ripartire

I bianconeri chiamati al riscatto dopo la sconfitta del Tardini con il Parma

Prima notturna in campionato della stagione al Friuli

Sarà una sfida interessante, ricca di duelli e di spettacolo quella che attende l’Udinese nella prossima gara casalinga contro la Roma di Luis Enrique. La squadra ha già metabolizzato la sconfitta di Parma - campo che si conferma ostico - e la mente vola subito alla gara di venerdì sera.

La Roma è squadra tosta e in continua crescita, con un gioco molto spettacolare fatto di continui passaggi alla ricerca dello spazio; l'11 giallorosso, pian piano, sta trovando quella velocità d’esecuzione dei movimenti tipica della scuola catalana dalla quale proviene il suo allenatore e viene da due vittorie consecutive, maturate contro Novara e Lecce.

L’Udinese, tuttavia, vuole continuare a mantenere inviolato - in campionato - il proprio stadio: nessuno, per il momento, è riuscito ancora a uscire con il bottino pieno dal Friuli. Per continuare la striscia positiva interna ci sarà bisogno del pubblico delle grandi occasioni, che dovrà stare ancor più vicino alla squadra la quale ha bisogno della sua gente per mettersi alle spalle il KO di Parma.

Subito grande concentrazione per una partita che dovrà, inevitabilmente, essere giocata al meglio, per ritrovare serenità e riprendere il proprio cammino verso gli obiettivi fissati a inizio stagione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(www.udinese.it)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio mascherina: non sarà più un obbligo né all'aperto e né al chiuso

  • Addio mascherina, è ufficiale: via libera anche a cinema e sagre

  • Trovato morto nel suo letto a 26 anni, era nativo di Latisana

  • Schianto mortale in Carnia, perde la vita un motociclista

  • Vacanze estive: dove possono andare friulani e italiani nell'estate 2020

  • Carlo Cracco stringe una collaborazione con un'azienda friulana

Torna su
UdineToday è in caricamento