Davide Nicola esonerato, non è più l'allenatore dell'Udinese

Fatali al tecnico piemontese, oltre alle ultime due sconfitte, lo scarso rendimento della squadra durante la sua gestione e l'incapacità di produrre gioco

Davide Nicola non è più l'allenatore dell'Udinese. Il tecnico piemontese lascia la panchina bianconera dopo poco più di quattro mesi. Dal 13 novembre dello scorso anno, giorno in cui sostituì Julio Velazquez, l'Udinese ha raccolto poco in termini di punti, ma ancor meno dal punto di vista della convinzione e del gioco. La partita con la Roma, prima della gestione dell'ex tecnico del Crotone, aveva illuso l'ambiente facendo immaginare chissà quale riscatto. Niente di tutto questo purtroppo per i tifosi, che ora attendono di conoscere colui che dovrà traghettare i bianconeri a una difficile salvezza, visto che Bologna, Empoli e Spal sono in salute e dimostrano ogni domenica di poter fare punti su tutti i campi. Per il cambio si fa il nome di Igor Tudor, già a Udine nella parte finale della scorsa stagione.

Tudor ha già diretto il primo allenamento

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Impresa edile ha lavori fino ad aprile 2020 ma non trova operai: «Rischiamo di chiudere tutto»

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • FOTONOTIZIA Auto ribaltata in tangenziale

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

  • È ritornato il giustiziere delle piste ciclabili, avvistato oggi a rigare le auto parcheggiate

Torna su
UdineToday è in caricamento