Di Natale tra i selezionati per la squadra Uefa 2011

L'attaccante bianconero è l'unico italiano, assieme a Maggio del Napoli, che è possibile votare sul sito della Uefa per stabilire il miglior undici continentale dell'anno 2011

Assieme a Lionel Messi e Cristiano Ronaldo. In buona compagnia, se l'argomento di discussione è il calcio. Totò di Natale, nell'anno in cui si è concesso il lusso di bissare il titolo di capocannoniere e di arrivare quarto in campionato con la sua Udinese, continua a fare incetta di premi e riconoscimenti.

L'ultimo, ma di certo fra i più prestigiosi, è l'inserimento fra i candidati alla selezione Uefa 2011. Sul sito della federazione calcistica continentale, fra 55 nomi a disposizione, è possibile votare la propria formazione ideale. La segnalazione per Di Natale assume ancora maggior prestigio se si considera che assieme al vicentino del Napoli Christian Maggio è l'unico italiano a far parte del gruppo.

Oltre ai già citati attaccanti del Barcellona e del real Madrid tra i concorrenti a un posto al sole ci sono Falcao (Porto/Atletico Madrid), Hulk (Porto), Sergio Aguero (Atletico Madrid/Manchester City), Hernandez (Manchester United), Gomez (Bayern Monaco), Van Persie (Arsenal) e Cavani (Napoli). 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Sono due giovani operai le vittime del grave incidente autostradale

  • Cronaca

    Udine e Tavagnacco i comuni più virtuosi nei confronti dell'ambiente

  • Cronaca

    Prima si spoglia davanti al computer, poi chiede aiuto ai carabinieri

  • Incidenti stradali

    Incidente mortale in autostrada lungo la A4

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in autostrada lungo la A4

  • La serie tv del Mostro di Udine dalla prossima settimana su Sky

  • Dopo le grandi città tursitiche, è Lignano a dotarsi del sistema di self check-in e check-out

  • Rissa fra giovani in piazza Matteotti

  • Camion incastrato nel sottopassaggio di piazzale Cella

  • Sposa un'italiana per il permesso di soggiorno e poi la picchia e la violenta

Torna su
UdineToday è in caricamento