Udinese - Chievo 2:1. Friulani di nuovo in vetta alla serie A

La formazione di Guidolin centra la settima vittoria casalinga su altrettanti incontri disputati.

Dusan Basta, miglior bianconero in campo

"Proviamo a far durare questo momento il più a lungo possibile". Così ha commentato a caldo la vittoria contro il Chievo Francesco Guidolin. Come dargli torto? La squadra, in particolare tra le mura amiche, non ha pietà degli avversari e sta quasi per raggiungere quello che era l'obbiettivo prioritario della stagione, vale a dire la tanto sospirata quota 40 punti.

Il Chievo si è presentato sul prato del "Friuli" con l'intenzione di limitare i danni, cercando di giocare di rimessa. Il progetto di Di Carlo non è andato a buon fine, grazie agli accorgimenti tattici del suo vecchio mentore e ai colpi di testa di Di Natale, giunto a quota dieci in campionato, e Basta, a tratti inarrestabile sulla fascia destra.

Le reti friulane nella ripresa, prima con il capitano al 22' e poi con Basta al 34'. Brividi per il bel gol inventato da Alberto Paloschi al 37', ma sono stati sufficienti pochi minuti per tirare un respiro di sollievo.

Le pagelle:

Handanovic 6, Benatia 6,5, Danilo 6,5, Ekstrand 6, Basta 7,5, Isla 6,5 (44' st Doubai Sv), Badu 7, Asamoah 6,5, Armero 6, Floro Flores 5,5 (27' st Abdì 6), Di Natale 7

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Schianto mortale nella Bassa, perde la vita un 26enne

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Via Roma, si attacca alla fondina di un poliziotto e cerca di prendergli la pistola

  • È friulano il miglior tiramisù d'Europa

  • Più di 5mila i truffati dalle manutenzioni antincendio

Torna su
UdineToday è in caricamento