Udinese - Chievo 2:1. Friulani di nuovo in vetta alla serie A

La formazione di Guidolin centra la settima vittoria casalinga su altrettanti incontri disputati.

Dusan Basta, miglior bianconero in campo

"Proviamo a far durare questo momento il più a lungo possibile". Così ha commentato a caldo la vittoria contro il Chievo Francesco Guidolin. Come dargli torto? La squadra, in particolare tra le mura amiche, non ha pietà degli avversari e sta quasi per raggiungere quello che era l'obbiettivo prioritario della stagione, vale a dire la tanto sospirata quota 40 punti.

Il Chievo si è presentato sul prato del "Friuli" con l'intenzione di limitare i danni, cercando di giocare di rimessa. Il progetto di Di Carlo non è andato a buon fine, grazie agli accorgimenti tattici del suo vecchio mentore e ai colpi di testa di Di Natale, giunto a quota dieci in campionato, e Basta, a tratti inarrestabile sulla fascia destra.

Le reti friulane nella ripresa, prima con il capitano al 22' e poi con Basta al 34'. Brividi per il bel gol inventato da Alberto Paloschi al 37', ma sono stati sufficienti pochi minuti per tirare un respiro di sollievo.

Le pagelle:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Handanovic 6, Benatia 6,5, Danilo 6,5, Ekstrand 6, Basta 7,5, Isla 6,5 (44' st Doubai Sv), Badu 7, Asamoah 6,5, Armero 6, Floro Flores 5,5 (27' st Abdì 6), Di Natale 7

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio mascherina: non sarà più un obbligo né all'aperto e né al chiuso

  • Addio mascherina, è ufficiale: via libera anche a cinema e sagre

  • Trovato morto nel suo letto a 26 anni, era nativo di Latisana

  • Schianto mortale in Carnia, perde la vita un motociclista

  • Vacanze estive: dove possono andare friulani e italiani nell'estate 2020

  • Carlo Cracco stringe una collaborazione con un'azienda friulana

Torna su
UdineToday è in caricamento