Paddling e vela a Lignano con Tiliaventum

Il Progetto Sea4All-Mare per tutti continua intensamente nella riviera friulana

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Continuano incessanti le attività per Tiliaventum anche nel periodo vacanziero; giornate intense di mare per tutti durante tutto il mese di agosto, periodo delicato in cui familiari e operatori sono spesso impegnati nei meritati viaggi, crociere, relax, talune persone possono trovarsi senza quella vicinanza o possibilità di poter apprezzare momenti all'aria aperta, passioni, inclinazioni, interessi, curiosità o più semplicemente in compagnia.

Negli ultimi giorni, dal 14 al 20, abbiamo utilizzato la tavola appositamente allestita per il paddling, tavola gonfiabile molto stabile munita di seduta avvolgente, non si tratta propriamente di "stand up paddle", ma in questo caso di "sit paddle", esperienza fantastica con partenza dalla base accessibile Tiliaventum a Marina Punta Faro Resort e cruising immersi nella fascinosa atmosfera lagunare. Veleggiate con i gruppi della Aaas2 goriziana, con diverse persone di varia provenienza per sbizzarrirsi anche nelle adrenalinica e tecnica deriva paralimpica Skud18. Tutte attività gratuite all'insegna dell'inclusione e del riconoscimento delle diversità come risorse per costruire un'ambiente sempre più ospitale e cooinvolgente. Le attività Tiliaventum proseguono nei prossimmi giorni e nei prossimi mesi, dutante tutto l'arco dell'anno con uscite in barca a vela, prove, test, istruzioni Wake4All, Kite4All, Paddling4All, team inclusivi in vista delle prossime regate (Barcolana51 e Punta Faro Cup), partecipazione alla prossima LignanoSup Race, con la programmazione di incontri e convegni dedicati.

Torna su
UdineToday è in caricamento