Motocross: Off-Road Cup a Caporiacco

Splendida giornata ieri per i motori dell’Extrema Group a Caporiacco di Fagagna, dove si è svolta l’Offroad Cup. La manifestazione è stata organizzata da Faitini Paolo e Ferramosca Sandro, i quali hanno consegnato ai piloti un fettucciato semplicemente straordinario. La gara di domenica si è basata sulla Fast Cross che consiste in due giri al massimo della velocità, l’uscita dalla pista e la ripetizione dei giri e delle pause per otto volte. Le classifiche finali sorridono al Team di Extrema Group che piazza i suoi atleti sulle vette più alte del podio.

Per la categoria Moto Moderne 2T primo posto per Quaino Massimo, habitué delle zone importanti di classifica, piazzatosi anche terzo assoluto di giornata. Quinto posto Bucovaz Andrea, vera rivelazione di giornata per la sua prima gara; settimo posto per il vulcanico Cavalli Mattia, manager e collante del team. Prima gara anche per Gregory Gigante che ottiene un ottimo decimo posto nella medesima categoria.

Ospiti di giornata nello Stand Extrema e collaboratori esterni per il prossimo anno i piloti: Collovigh Pietro, vincitore del campionato Triveneto 2018 nella categoria Junior 4T, che ha ottenuto il primo posto nella categoria Moto Moderne 4T nonché il primo posto assoluto di giornata; Zenarola Gabriele medaglia di bronzo per la categoria Moto Moderne 2T; Zamarian Denis piazzatosi al secondo posto nella categoria Epoca (fino a 2000) e Faitini Edoardo, sul gradino più alto del podio per la categoria Moto d’Epoca EXT e quinto assoluto di giornata. Extrema Group conferma la crescita esponenziale dei risultati dei suoi piloti e invia segnali importanti a tutti i prossimi sfidanti nelle gare del 2019! Bellissime foto per gentile concessione di Erica Ferruglio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oltre a Taylor c'è di più! Il piccolo esercito di influencer made in Friuli

  • Michelle Hunziker festeggia il compleanno in Carnia con grappa, polenta e speck di Sauris

  • Taylor Mega fa il dito medio alla Polizia, cacciata in diretta da Canale 5

  • Nota artigiana udinese scompare da casa: l'appello del fratello

  • Martignacco, sequestrati 100 chili di pesce al ristorante

  • Addio al dottor Sacco, per anni un riferimento del reparto di oncologia

Torna su
UdineToday è in caricamento