Łukasz Teodorczyk in bianconero, porta in dote gol e una fama da bad boy

Il nazionale polacco arriva dall'Anderlecht, dove in due stagioni ha segnato 45 gol in 94 partite tra campionato, coppa nazionale e competizioni continentali

Foto tratta da @lukaszteodorczykofficial

Prolifico, ambidestro, forte di testa, riservato e poco avvezzo a parlare coi giornalisti, con un passato difficile alle spalle. Sono queste le caratteristiche principali di Lukasz Teodorczyk, il nuovo attaccante dell’Udinese per la prossima stagione, reduce da due ottime annate con l'Anderlecht (45 gol in 94 partite nel complesso) e dal mondiale con la sua nazionale. 

Il migliore dei nomi fatti 

Si cercava un profilo con esperienza europea, istinto del gol e caratteristiche che si integrassero con quelle di una punta come Lasagna, o perlomeno garantissero un’alternativa all’ex Carpi. Seguendo queste logiche Teodorczyk è il giocatore che fa per i bianconeri, migliorativo rispetto a tutti gli altri nomi che sono circolati. Più bomber di Seferovic, dalla dimensione internazionale rispetto a Lapadula, di un anno più giovane rispetto a Nestorovski.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piano cottura a induzione: come funziona e quali sono i vantaggi?

  • La "speranza per Maria" si è spenta in maniera tragica

  • Incidente mortale, grave una 25enne barista a Lignano

  • "4 Ristoranti", le prime indiscrezioni su quello che è piaciuto di più ad Alessandro Borghese

  • Si sente male mentre è al bar, malore fatale per un 59enne

  • Udine trasgressiva, le escort raccontano le abitudini dei friulani

Torna su
UdineToday è in caricamento