Friulano sul podio agli internazionali d'Italia Super Mare Cross

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Si sono tenute nel week-end appena trascorso le gare Internazionali d’Italia Super Mare Cross, alla spiaggia di Rosolina (Rovigo), organizzate dal motoclub locale. Il giovane pilota friulano Filippo Pivetta, da quest’anno in forza al Team Extrema Group, ha centrato il podio grazie ad un’ottima prestazione in una gara estremamente dura. Tenuto conto dell’enorme sforzo che richiede sostenere un pilota così giovane, è fondamentale sottolineare l’importantissimo aiuto che forniscono il Team, i genitori e gli amici nell’ottenere le migliori prestazioni sportive. Pivetta, in prestito ad Extrema dal Motoclub di Manzano, ha gareggiato nella categoria 85’ cc Junior, ottenendo un lodevole secondo posto di categoria e un 4° posto assoluto di giornata. La prima manche di gara ha visto il pilota friulano in leggera difficoltà, non avendo trovato la giusta intesa con la moto; la seconda manche è stata disputata da Filippo in maniera più tranquilla con una guida più pulita, nonostante le maggiori difficoltà derivanti dalle buche nella sabbia che variavano con il passare dei giri dei vari piloti. In entrambe le prove Pivetta si è piazzato in seconda posizione, garantendosi il meritatissimo podio finale. Il 2019 parte subito carico di soddisfazioni, rispecchiando le ambiziose pretese che si è prefissato lo staff di Extrema Group. Classifica di categoria (85’ cc Junior): 1° posto Zanocz Noel, 2° posto Pivetta Filippo (Mc Manzano), 3° posto Busatto Patrick (Mc Mxone).

Torna su
UdineToday è in caricamento