Spettacolo Gsa a Treviso, battuta la capolista De Longhi

Ultimo quarto da favola della squadra di Lardo, che con 30 punti ribalta completamente la situazione. Decisivo Aka Fall, con un ventello e 12 rimbalzi

Udine espugna il PalaVerde con un ultimo quarto incredibile, con 30 punti segnati (contro 14 dei padroni di casa) quando nei precedenti tre tempi ne aveva messi assieme appena 35. Non ci saranno più Toni Kukoc, Vinnie Del Negro o - per restare ad anni più recenti - il “Mago” Bargnani, ma una vittoria sul parquet di Treviso ha sempre un sapore delizioso. L’unico rammarico è rappresentato dalle vittorie di Mantova e Verona, che negano così il sogno dei play off alla matricola del presidente Pedone. Il noviziato è stato scontato e ora è tempo di pensare al prossimo campionato. Prima però bisogna chiudere alla grande: sabato prossimo, alle 20.30, a Cividale arriva la Fortitudo Bologna. 

DE LONGHI TREVISO - GSA UDINE 62-65

(11-14, 31-23, 48-35)

DE LONGHI TREVISO: Perry ne, Artuso ne, La Torre 11, Moretti 9, Malbasa 8, Fantinelli 9, Saccaggi 2, Rinaldi 5, Poser ne, Ancellotti 15, Perl 3, Marini ne. All. Pillastrini.

GSA UDINE: Diop, Gatto, Okoye 18, Veideman 19, Nobile 1, Mastrangelo, Traini 4, Pinton 3, Ferrari, Vanuzzo, Fall 20, Chiti ne. All. Lardo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Maltempo, temperature a picco: pioggia, vento e grandine in Friuli

  • Cronaca

    Discussione tra profughi, necessario intervento delle forze dell'ordine

  • Cronaca

    Catturato un nuovo orso in Carnia: si chiama Elisio

  • Cronaca

    Parla nel sonno in friulano, sgominato traffico internazionale di droga

I più letti della settimana

  • Ufficiale: il portiere Bizzarri è bianconero

  • Italiane in spolvero nella prima giornata di qualificazioni della “Città di Tarvisio Cup”

  • Le teste di serie delle qualificazioni non “steccano” e accedono al main draw del torneo

  • Pia Cuk firma l'impresa di giornata: la slovena manda al tappeto la n° 1 Fernanda Brito

Torna su
UdineToday è in caricamento