Marcia trionfale della Graphistudio Tavagnacco: 5-0 al Fiammamonza

Gara a senso unico, con le friulane in versione valanga. Doppietta di Parisi, in gol anche Rodella, Camporese e soprattutto la neotesserata Kacie Oliver

Dopo la vittoria di Brescia, chi si attendeva un piccolo calo a livello mentale, non è stato accontentato: questa Graphistudio ha cuore, forza, classe, continuità e grinta. Vittima della sesta vittoria stagionale interna gialloblu, è un Fiammamonza che non sfigura, ma che risulta troppo acerbo per opporre una significativa resistenza. Mister Rossi, in vista del recupero di martedi con la Graphistudio Pordenone mescola le carte: turn-over con Mauro, Tommasella e Pochero in panca, mentre esordio dal 1’ di Oliver. Tavagnacco già insidioso al 2’ con Brumana, ma il capitano calcia alle stelle da buona posizione. Al 5’ invece, arriva il vantaggio: Brumana viene travolta in uscita da Ripamonti. Rigore netto, giallo al portiere brianzolo, e sul dischetto, Parisi gonfia le rete, depositando la sfera alla sinistra del portiere. Graphistudio che va vicina al raddoppio al 14’ con Camporese ma con tiro che finisce a lato. Piccolo break ospite al 20’ con tiro alto di Re su sviluppi di un calcio piazzato. Friulane sempre attive e mai spente, al 25’ su sviluppi di un corner, dal limite ci prova Tuttino con un rasoterra che non va a impensierire Ripamonti. Al 29’ Kacie Oliver porta a due le reti per il Tavagnacco: assist perfetto dalla sinistra di Camporese, palla nel mezzo, e l’americana, con un rasoterra da biliardino, insacca. E’ 2-0. Le ragazze di Rossi, sulle ali dell’entusiasmo crescono e pungono sempre di più. La terza rete arriva al 37’ con un bolide centrale dai 35 metri di Parisi che sorprende il giovane portiere biancorosso, dopo un ottimo lavoro avviato da Camporese sulla sinistra, sugli sviluppi di un corner. Per la calciatrice trentina, tredicesimo bersaglio stagionale. Gialloblu che terminano la prima frazione sul 3-0. Nella ripresa, al 47’ interessante azione in area avviata da Brumana, palla che arriva nel vertice di sinistra nell’area piccola a Oliver che tira subito ma senza troppa convinzione, con la difesa del Monza che sbroglia. Al 52’ imperiosa discesa sulla sinistra di Rodella con conclusione che si spegne di poco a lato alla sinistra di Ripamonti. Al 59’ prodigioso recupero di Oliver nella metà campo, e servizio di prima rasoterra a innescare Brumana che centralmente s’allunga troppo la sfera facendosi anticipare dal portiere avversario al limite dell’area. La squadra di Rossi domina, e sigla la quarta perla al 72’ con Camporese su ottimo assist di Parisi: piattone vincente della padovana che sale a 7 reti stagionali. Al 74’ Rodella si copre di gloria e realizza il 5-0: filtrante intelligente dalla trequarti di Oliver per il terzino sinistro rodigino che entra in area di potenza, e fulmina con un sinistro rasoterra l’estremo difensore avversario. Gara archiviata, col Tavagnacco che sfiora più volte la sesta rete. Le buone notizie arrivano anche dal campo di Napoli, dove la capolista Torres viene fermata sullo 0-0 dalle campane. Graphistudio che raggiunge quota 43, blinda il secondo posto, e rosicchia punti alle sarde.

GRAPHISTUDIO TAVAGNACCO: Marchitelli ,Bischi, Rodella, Tuttino(Peressotti 74’), Martinelli,Bissoli(Pochero 63’),Oliver, Parisi,  Zuliani ,Brumana, Camporese(Nardella 77’).  All. Rossi

A disp: Bonassi, Nobile,Tommasella,Mauro.

FIAMMAMONZA :  Ripamonti, Morelli (Missaglia 33’), Cereda, Zambetti, Galbiati, D’Andolfo(Brambilla M. 37’), Brazzarola,  Re, Cambiaghi (Lanzetti 77’), Gaburro, Brambilla  V.ALL. Sala

A disp: Vignati,Ramera

ARBITRO: Cernigliaro di Verona.


RETI: al 5’ Parisi (rig), al 29’ Oliver, al 37’ Parisi, al 72’Camporese, al 74’ Rodella.

NOTE: Corner: 4-0; ammonite: Brumana, Ripamonti

Spettatori: 200 . Campo pesante. Giornata fredda e soleggiata.

Potrebbe interessarti

  • Come riconoscere l'allergia al nichel

  • Ristoranti vegani: dove andare in città?

  • Farmaci generici e di marca: sono davvero uguali?

  • Formiche in casa, i metodi naturali per allontanarle

I più letti della settimana

  • Giallo sulla morte di Anamaria, la giovane parrucchiera trovata morta in un bosco

  • Turista posteggia l'auto sul lungomare di Lignano e lascia il cane chiuso dentro

  • Tragica fatalità, agricoltore muore dopo aver acquistato un trattore

  • Incidente stradale, il bilancio è di un morto e tre feriti

  • Sequestrati in provincia di Udine 100 kg di preparato per gelato scaduto

  • La Guardia di Finanza ad Aria di Festa, cucina ferma e centinaia di avventori in protesta

Torna su
UdineToday è in caricamento