Atalanta-Udinese 2:0 | Le barricate bianconere reggono fino al rigore

L'Udinese fa una partita di contenimento cedendo negli ultimi minuti della gara. Prima va in rete De Roon su rigore, poi raddoppia Pasalic

Mandragora (Paolo Magni/Ansa)

Niente da fare per l'Udinese di Tudor in trasferta. Milan a parte i bianconeri le hanno sempre buscate lontano dalle mura amiche. Il risultato matura nelll'ultima parte della ripresa, ma come da tradizione l'Atalanta ha spinto sull'accelleratore per tutto il match. Un paio di occasioni Lasagna e compagni le hanno pure avute, senza riuscire a concretizzarle. La prima è capitata proprio sui piedi del mantovano, incapace di superare Gollini con un pallonentto, la seconda su quelli di De Paul, che ha centrato la base del secondo palo. Sabato al Friuli arriva l'Inter a caccia di punti Champions e - visti i presupposti - sarà ancora una partita dalle mille sofferenze per i tifosi friulani. 

Le pagelle: Musso tiene duro, gli altri no

Atalanta

Gollini; Mancini (dal 46' Piccoli), Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler (dal 76' Djimsiti), Gosens (dal 64' Castagne); Gomez (C); Pasalic, Zapata.
All. Gasperini

A disposizione: Berisha, Rossi, Reca, Pessina, Peli, Ibanez, Colpani, Cambiaghi

Udinese

Musso; Stryger, De Maio (dal 71' Nuytinck), Samir; D'Alessandro (dall'84' Okaka), Mandragora (dal 74' Badu), Sandro, De Paul, Zeegelaar; Pussetto, Lasagna (C).
All. Tudor

A disposizione: Perisan, Nicolas,Micin, Hallfredsson, Wilmot, Teodorczyk

Arbitri

Arbitro: Giacomelli
Assistenti: Longo e Tasso. 
IV uomo: Nasca 
VAR: Pasqua 
AVAR: Lo Cicero

Marcatori

All'82' De Roon (r), all'85' Pasalic

Note

Ammoniti Zeegelaar e Samir


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • La scommessa di Alessandro: un'osteria nel cuore di Udine dove bere meno e meglio

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

Torna su
UdineToday è in caricamento