Cjarsons: come farli in casa

Ecco una delle tante ricette disponibili per preparare questo piatto tipicamente friulano in casa

@ Immagine tratta da sottocoperta.net

I Cjarsons sono uno dei piatti tipici della nostra regione, originari della Carnia. Per poterli preparare a casa, ci sono molte ricette da poter seguire, alcune tramandate da generazioni. Questo piatto, poi, può essere sia dolce che salato, ma i Cjarsons dolci sono quelli originali, a cui poi si sono unite le varie ricette salate. Ecco, allora, una delle tante ricette disponibili per poterli preparare in casa.

Gli ingredienti per la pasta

200 grammi di farina 00

200 grammi di patate

1 cucchiaio di strutto

1 cucchiaio di olio

Gli ingredienti per il ripieno

100 grammi di ricotta fresca

50 grammi di biscotti secchi

30 grammi di marmellata di prugne

50 grammi di arachidi

25 grammi di noci

30 grammi di cioccolato

25 grammi di cedro candito

Buccia grattugiata di un limone

1 cucchiaio di cannella in polvere

1 cucchiaio di cacao amaro

1 cucchiaio di miele

2 cucchiai di rhum

Gli ingredienti per il condimento

100 grammi di burro

100 grammi di ricotta affumicata

un pizzico di cannella in polvere

1 cucchiaino di zucchero

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La preparazione

Per prima cosa, grattugiare o tritare nel mortaio o nel mixer i biscotti e la cioccolata, poi macinare le arachidi e le noci, tritare il cedro e grattugiare la buccia del limone. Poi, unire tutto con la ricotta, la marmellata, il miele, la cannella, il rhum e il cacao fino a formare un impasto. In seguito, lessare le patate, sbucciarle e passarle al setaccio. Poi, unirle alla farina con lo strutto e l'olio. Bisogna impastare con le mani fino a ottenere un impasto morbido e amalgamato. Poi, stendere con il mattarello una sfoglia abbastanza sottile e ricavare con il coppa pasta o con un bicchiere dei cerchi di 8 centimetri di diametro. In seguito, posizionare su ciascun cerchio una pallina di composto e ripiegare a metà il disco, chiudendolo bene premendo sui bordi e formando le tre classiche pieghe con le dita. Infine, i Cjarsons vanno gettati nell'acqua bollente e salata (con un cucchiaio di olio) un po' alla volta, raccogliendoli quando vengono a galla. Una volta pronti, vanno conditi con il burro e la ricotta affumicata grattuggiata, una spolverata di cannella e lo zucchero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 15 luoghi da non perdere in Friuli Venezia Giulia

  • Spiagge d'acqua dolce in Friuli: ecco dove fare il bagno

  • Cinque camminate facili a Udine e dintorni, alla ricerca del fresco

  • Friuli circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Tragedia a San Domenico, Francesca perde la vita a soli 23 anni

  • Coronavirus, aumentano anche in Fvg i positivi e nuovi contagi

Torna su
UdineToday è in caricamento