Spazzacorrotti Day a Pordenone, Sut (M5s): “Nessun territorio immune da virus corruzione”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Pordenone, 22 dicembre 2018 – “In piazza per festeggiare il nostro ddl Anticorruzione che da questa settimana è legge dello Stato. Anche nelle regioni come la nostra, dove la percezione del fenomeno corruttivo è poco sentita, è importante mantenere alta la guardia perché nessun territorio è immune dal virus della corruzione”. A dichiararlo nella tarda mattinata di oggi, il portavoce a Montecitorio del MoVimento 5 Stelle Luca Sut, accorso in piazzetta Cavour dove la base pentastellata del pordenonese si è riunita in occasione dello Spazzacorrotti day. “Una recente indagine di Libera – prosegue il deputato M5S - ha evidenziato quanto la presenza di sacche di malaffare nei nostri territori sia quasi disconosciuta dall’opinione pubblica friulana. In troppi pensano che la corruzione da noi non esista, sebbene recenti indagini giudiziarie non abbiano risparmiato, dalla sanità alle infrastrutture, neanche il Friuli Venezia Giulia. Il dato – aggiunge – ci suggerisce come non esistano zone franche, estranee ad alcune forme di illegalità che possono interessare regioni un tempo considerate sicure da questo punto di vista. Perciò - conclude - sono convintamente in piazza assieme ad attivisti e colleghi portavoce del MoVimento, per condividere con la cittadinanza la soddisfazione di una norma finalmente incisiva contro la corruzione”. Ufficio stampa Luca Sut Portavoce Movimento 5 Stelle Camera dei Deputati Addetta stampa: Valentina Lombardi 391/4962221

Torna su
UdineToday è in caricamento