Santoro (Pd), "Giunta toglie soldi alla montagna per disperderli in mille rivoli"

La reazione alla strategia esposta dall'assessore al bilancio Barbara Zilli

«Gli ultimi interventi della Giunta non solo non hanno nulla di strategico, ma tolgono importanti finanziamenti alla montagna per disperderli vanamente in mille rivoli». Lo afferma la consigliera regionale del Pd, Mariagrazia Santoro commentando la delibera approvata dalla Giunta Fedriga su proposta dell'assessore Barbara Zilli, sul finanziamento di 48 milioni di euro della Cassa Depositi e prestiti (Cdp) per il sistema sanitario regionale e per il progetto dell'impianto di collegamento tra Pontebba e il comprensorio sciistico di Pramollo-Nassfeld.

«Poche briciole»

«Il centrodestra aveva promesso una nuova epoca d'oro per tutti i poli della regione, con piste nuove, nuovi demani, potenziamenti un po' ovunque. Poi, alla prova dei fatti ci ritroviamo con poche briciole, 4 milioni al posto dei 35 derivanti dal progetto Pramollo. Con la chiusura di quel capitolo, l'auspicio era che la nuova amministrazione rivedesse, a favore della montagna e di Pontebba, le risorse che si sono liberate, ma questo pare sia destinato a rimanere una speranza». Insomma, conclude Santoro, «il solito metodo della Giunta: distribuzione tappabuchi o a caso, senza strategia, ma con una visione che non va oltre all'ordinario».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Udinese-Spal 3:2 | Tre punti d'oro che valgono la salvezza

  • Cronaca

    Le porte aperte su Borgo Stazione, come un'inaugurazione ha cambiato volto al quartiere

  • Incidenti stradali

    Cade in moto a 67 anni, muore dopo due giorni

  • Cronaca

    Fumano la sigaretta elettronica, ma dentro c'è la marijuana

I più letti della settimana

  • Ritrovata morta nel bagagliaio dell'auto, era scomparsa da settimane

  • Incidente mortale in autostrada nel tratto tra Villesse e Palmanova

  • Carabiniere tamponato da una moto, chiama i soccorsi ma non arriva nessuno

  • Sigilli al resort di lusso che doveva inaugurare a Lignano a fine mese

  • Inglese e friulano sbagliati nei cartelli per vietare di calpestare l'erba

  • Due giovani madri se le suonano di santa ragione nel giorno della festa della mamma

Torna su
UdineToday è in caricamento