Regionarie M5S: a sorpresa un solo candidato alla presidenza del Fvg

Escluso senza spiegazioni e a poche ore dal voto l'avvocato e attivista Fabrizio Luches. Avanti con un unico nome, quello del ricercatore Alessandro Fraleoni Morgera

Si sono concluse ieri sera, alle 19, le votazioni online dei pentastellati che attraverso la piattaforma Rousseau hanno scelto le persone che si candideranno al consiglio della Regione Fvg. A contendere la presidenza a Alessandro Fraleoni Morgera 2-2-2Bolzonello, Ceccotti e a uno fra Riccardi e Fedriga, per il MoVimento sarà il 48enne bolognese, triestino d'adozione, Alessandro Fraleoni Morgera (nella foto a sinistra), chimico industriale e ricercatore al Dipartimento di ingegneria e architettura dell'Università di Trieste. Il suo è l'unico nome rimasto in gioco dopo l'uscita a sopresa dell'avvocato giuliano Fabrizio Luches, escluso dalle Regionarie a causa, forse, di un suo vecchio doppio incarico part-time (presidente di Carniacque e amministratore dell'Agenzia regionale per l'edilizia sostenibile). A spiegarne i motivi sarà comunque la stessa Casaleggio Associati, visto e considerato che lo stesso diretto interessato ha chiesto lumi, attraverso una mail, a Luigi di Maio e al figlio di Gianroberto Casaleggio. 

La richiesta di spiegazioni

Pubblichiamo la lettera, tratta dal sito de Il Perbenistache l'escluso Fabrizio Luches ha inviato alla Casalleggio Associati.

 "Spett.le Staff, noto con stupore che non risulto tra i candidati a Presidente, nonostante gran parte degli attivisti nei meet up mi abbiano chiesto la disponibilità alla candidatura e il sottoscritto risulti regolarmente iscritto al MoVimento dal 2013 con tutti i requisiti richiesti anche dal nuovo Statuto. Sono anche funzionario da concorso pubblico della Regione FVG in distacco presso la Segreteria del Gruppo Consiliare regionale M5S dal gennaio 2015, ora in attesa di provvedimento di aspettativa senza stipendio per evitare l'ineleggibilità di cui alla LR 21/2004. Mi risulta che il sottoscritto abbia proceduto nei termini e modalità richieste dal Portale ad avanzare la propria candidatura (come da Vs. mail di conferma del 27 febbraio u.s.). Ritengo il fatto grave proprio in ossequio ai principi di trasparenza sempre affermati e fondanti lo stesso MoVimento, oltre ad esser venuto a conoscenza dell'esclusione questa mattina con la mail di seguito riportata. Credo da attivista di avere diritto ad uno straccio di motivazione su tale esclusione perchè le modalità adottate credo vadano a danneggiare l'immagine del MoVimento proprio in vista delle prossime elezioni regionali. In attesa di Vs. cortese riscontro rinnovo i più cordiali saluti. Fabrizio."

I candidabili

In attesa dell'ok definitivo da parte di Davide Casaleggio e soci, le urne telematiche hanno decretato che i candidati che dovrebbero contendersi una poltrona del Consiglio di piazza Oberdan potrebbero essere i seguenti:

  • Mauro Capozzella, candidato di Pordenone che ha ottenuto i maggiori consensi (126)
  • gli attuali consiglieri regionali che vengono in blocco riconfermati, ad eccezione di Elena bianchi -fuori dai giochi dopo aver concorso alle Politiche. Andrea Ussai (104 voti); Cristian Sergo (101), Ilaria Dal Zovo (68) e Eleonora Frattolin (78)
  • A questi nomi si aggiungono inoltre le figure di Mauro Biolcati, che ha ottenuto ben 90 preferenze,  di Luca Vignando (71), Volponi Diego (66) e Petrucci Gabriella (50)

Tutto, comunque, è ancora molto incerto. Questo poichè le quattro liste che si presenteranno sotto il logo del M5s a Tolmezzo, Udine, Pordenone, Gorizia e Trieste dovranno prevedere un differente numero di candidati in proporzione alla densità demografica del territorio, e una soglia minima per le quote rosa.

I risultati delle votazioni

Sergo Cristian, Udine, 101
Vignando Luca, Udine, 71
Klavora Elena, Udine, 57
Cimenti Kascy, Udine, 47
Lizzi Marco, Udine, 45
Sbrugnera Ilenia, Udine, 44
Parente Fleris, Udine, 44
Zago Renata, Udine, 38
Lisco Michele, Udine, 35
Venier William, Udine, 26
Di lenardo Claudia, Udine, 20
Puntel Silvio, Udine, 19
Missoni Flavio, Udine, 16
Liardo Alessandro, Udine, 13
Poci Danilo, Udine, 10
Pellizzari Massimo, Udine, 10
Patarino Appio, Udine, 7
Di giorgio Massimo, Udine, 7

Puschiasis Amedeo, Udine, 7
Moise Gianluigi, Udine, 7
Tesser Maurizio, Udine, 5
Pizzi Alberto, Udine, 4
Rispoli Andrea, Udine, 3
Macorig Lino, Udine, 3
Pellegrinon Angelo, Udine, 2
Bucci Riccardo, Udine, 2
Pietramale Pierpaolo, Udine, 2
Dal zovo Ilaria, Gorizia, 68
Valle Anna, Gorizia, 48
Curci Fabio, Gorizia, 43
Caterini Roberto, Gorizia, 31
Latino quartarone Michele, Gorizia, 24
La marca Mirko, Gorizia, 23
Montico Claudio, Gorizia, 19
Pistoia Andrea, Gorizia, 16
Petruz Luca, Gorizia, 12
Ussai Andrea, Trieste, 104
Volponi Diego, Trieste, 66
Petrucci Gabriella, Trieste, 50
Svevo Mara, Trieste, 47
Rizzo Luciano, Trieste, 30
Tessarolo Alice, Trieste, 28
Cervini Maria, Trieste, 20
Bonifacio Roberto, Trieste, 19
Barburini Alessandro, Trieste, 14
Welponer Pierpaolo, Trieste, 9
Lanza Lorenzo, Trieste, 6
Galati garritto Giovanni, Trieste, 3
Samez Livio, Trieste, 3

Capozzella Mauro, Pordenone, 126
Biolcati Mauro, Pordenone, 90
Frattolin Eleonora, Pordenone, 78
Lorenzini Bruno, Pordenone, 68
Marson Nicola, Pordenone, 31
Fregiato Giancarlo, Pordenone, 30
Pes Victoria, Pordenone, 28
Tamai Francesco, Pordenone, 25
Peschiuta Ida, Pordenone, 19
Scopacasa Fortunato, Pordenone, 10
Ridolfo Gianna paola, Pordenone, 10
Berti Silvano, Pordenone, 6
Martinuzzo Luciano, Pordenone, 6
Lega Giuseppe carmine, Pordenone, 4

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Tarcento, la vittima è un 39enne di Majano

  • Mestre, 24enne di Osoppo muore per sospetta overdose

  • A 24 anni apre il primo e unico negozio in regione di alimentazione naturale per cani

  • Razzia di tonno in scatola, fugge dalla Lidl con un bottino di 90 scatolette

  • Incidente mortale sulla Udine-Venezia, raffica di soppressioni e ritardi

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

Torna su
UdineToday è in caricamento