Riforma enti Locali: si chiede di non boicottare Uti che funzionano

Pascolat: "Roberti sia conseguente con quanto proclama". Roberti: "Ascoltare per dare risposte al territorio"

"Roberti sia conseguente con quanto proclama e ascolti la voce dei territori e degli amministratori: sia l'assessore di tutti, altrimenti la riforma degli Enti Locali sarà un atto d'imperio non il risultato di scelte condivise". Lo chiede il segretario provinciale del Pd di Udine Roberto Pascolat, il quale giudica "seria e coraggiosa la presa di posizione dei sindaci dell'Uti Collinare che chiedono pari dignità e ascolto da parte della Regione". Precisando che "si può avere un'dea critica sull'obbligatorieta' di aderire alle Uti", Pascolat rileva però che "se un'Unione dimostra di funzionare col concorso volontario e deliberato dei suoi Comuni, boicottarla significa prepotenza e pregiudizio. In questo senso - aggiunge - non ci rassicurano affatto le recenti dichiarazioni del presidente Fedriga, che pare avere già deciso la resurrezione delle Province elettive, probabilmente dopo essersi confrontato con Salvini e pochi altri notabili". Pascolat invita dunque Roberti "ad ascoltare i sindaci e a leggere anche il documento dell'Anci Fvg formalizzato esattamente un mese fa, in cui l'esperienza delle Uti non viene affatto liquidata".

Roberti: "Ascoltare per dare risposte al territorio"

"Non accetto lezioni sull'ascolto da chi fino a ieri ha imposto modelli che si sono dimostrati fallimentari come le Uti tanto da arrivare alle aule di tribunale. Ascolto tutti, oggi come ieri e come farò domani. Ho appreso oggi leggendo i giornali l'assurda polemica dell'Uti collinare nata evidentemente da semplice disinformazione. Con la Comunità collinare, come mi è stato richiesto, avrò un incontro sul tema della riforma; richiesta e da me accettata così come sono solito fare qualunque sia il soggetto che chieda un incontro: dalla Comunità collinare all'Uti, da un sindaco leghista non favorevole alle Uti o da uno favorevole del Pd. Questa è la differenza tra questa Amministrazione e quella che ci ha preceduto, una differenza di cui vado fiero e che, ne sono certo, ci consentirà di arrivare finalmente a dare le risposte che i nostri territori chiedono".  Così l'assessore alle Autonomie Locali del Fvg Pierpaolo Roberti in riferimento alle notizie di stampa sui sindaci dell'Uti collinare e in risposta alle dichiarazioni del segretario provinciale del Pd di Udine, Roberto Pascolat.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quattro rimedi naturali per allontanare le cimici da casa

  • Quando si possono accendere i termosifoni: tutte le date città per città

  • Via Roma, si attacca alla fondina di un poliziotto e cerca di prendergli la pistola

  • Le migliori pasticcerie di Udine secondo TripAdvisor

  • Schianto mortale nella Bassa, perde la vita un 26enne

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

Torna su
UdineToday è in caricamento