Comune: si è dimessa la consigliera del Pd Azzarà

Lettera a sorpresa della rappresentante del Partito Democratico, che ha rinunciato all'incarico a Palazzo D'Aronco

Dimissioni a sorpresa della consigliera comunale del Partito democratico Maria Teresa Azzarà. Stamattina  ha rassegnato le dimissioni senza fornire alcuna motivazione. Sarà sostituita con il primo dei non eletti ovvero Claudio Galluzzo, l’ex consigliere comunale di Cussignacco che nel precedente mandato aveva contestato delle scelte della giunta Honsell.

I RINGRAZIAMENTI DI HONSELL. «Ringrazio la consigliera Azzarà per l'impegno e l'attività svolta in questi mesi come consigliera comunale. Esprimo rammarico per la sua decisione anche perché, come mi ha confermato lei stessa, la volontà di dimettersi non nasce certamente da un dissenso nei confronti del lavoro di questa amministrazione». Così il sindaco di Udine, Furio Honsell, commenta le dimissioni della consigliera del Partito Democratico. «Diamo il bentornato – conclude Honsell – al consigliere Galluzzo, che già nella scorsa legislatura ha operato con particolare impegno per il bene della città di Udine».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quali patenti servono per guidare le macchine agricole?

  • Tira un pugno in faccia ad una donna incinta e fugge, sconcertante episodio a Friuli Doc

  • I migliori ristoranti dove mangiare pesce a Udine secondo TripAdvisor

  • Violento schianto in A34, muore bimba di quattro mesi

  • A Lignano si elegge Mister Italia, in gara anche quattro friulani

  • Alla guida con un tasso d'alcol di 5 volte superiore al limite dopo un'allegra domenica a Friuli Doc, fermato

Torna su
UdineToday è in caricamento