Maltempo di fine ottobre, tra una settimana la definizione delle priorità

Il budget sarà dedicato agli interventi prioritari per i territorio del Friuli colpiti dal maltempo di fine ottobre

La Regione mette a punto il programma per i 43 milioni di euro destinati ai territori del Friuli colpiti dal maltempo di fine ottobre 2018.

Gli aiuti

Secondo quanto emerso dal tavolo di lavoro riunitosi a Trieste, entro una settimana le direzioni regionali competenti presenteranno le priorità di intervento rientranti nella somma stanziata dalla regione. Durante l'incontro, si è anche discusso sulle procedure amministrative per l'affidamento dei lavori e l'esecuzione delle opere in un quadro di coinvolgimento e di condivisione con gli enti locali.

L'incontro

Al tavolo di lavoro hanno partecipato il il vicegovernatore con delega alla Protezione civile, Riccardo Riccardi, nella sua veste di soggetto attuatore per la gestione degli interventi relativi ai danni causati nell'Alto Friuli e nella Carnia dalle alluvioni di ottobre e novembre 2018, e gli assessori Sergio Emidio Bini (Attività produttive), Stefano Zannier (Risorse forestali), Fabio Scoccimarro (Ambiente) e Graziano Pizzimenti (Infrastrutture).

I dati

"Si tratta di programmare subito - ha spiegato Riccardi - una lista di interventi prioritari nell'ambito di ognuna delle aree di competenza e, parallelamente, chiudere sull'iter procedurale per la realizzazione delle opere". Il maltempo ha causato mille e 138 interventi stimati, e il 70 per cento di questi rientrerebbe sotto la soglia dei 150mila euro. Mentre si attende la definizione dello stanziamento statale di 6,5 milioni di euro già erogati dalla Protezione civile nazionale, si da il via alla prima tranche di lavori, definiti come "opere indispensabili". Ad oggi sono stati compiuti 110 interventi di somma urgenza per oltre 4 milioni di euro di lavori relativi, in particolare, alla messa in sicurezza della viabilità, dei corsi d'acqua e delle frane.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    La denuncia: "Gioca l'Italia, bandiera del Friuli vietata allo stadio"

  • Cronaca

    I treni storici del FVG torneranno a "sbuffare" dal 31 marzo

  • Cronaca

    Perde la presa durante una scalata, escursionista precipita per otto metri

  • Cronaca

    Ennesimo incidente in Via d'Artegna, Paviotti "Ancora in attesa del piano dossi"

I più letti della settimana

  • Picchia la nipote minorenne e va a letto con la madre

  • Degrado e prostituzione, chiuso un centro massaggi nell'Alto Friuli

  • Apre a Udine il tempio dei cocktail dove il vino è bandito

  • Auto finisce fuori strada e si ribalta nella vigna

  • Truffa del bancomat in azione, rubati oltre 3mila euro da un conto

  • Cina chiama e Friuli risponde, la polizia di Shanghai si affida al made in Fvg

Torna su
UdineToday è in caricamento