Fontanini: staccarsi da Equitalia e creare un'ente autonomo friulano

Il presidente della Provincia vuole che in Friuli Venezia Giulia si segua lo stesso percorso intrapreso dalla Regione Piemonte, che riscuote per conto suo i tributi insoluti, senza affidarsi alla tanto contestata agenzia

Staccarsi da Equitalia e creare un ente di riscossione regionale autonomo. "In questo periodo di parossistica pressione fiscale e di crisi travolgente di fronte alla quale i cittadini si tolgono la vita per mancanza di lavoro e per debiti e cartelle esattoriali, il Presidente della Provincia di Udine, Pietro Fontanini, si rivolge alla Regione FVG affinché ''segua l'esempio del Piemonte e divenga così la seconda regione italiana che non si servirà più di Equitalia per la riscossione dei crediti insoluti''.

Fontanini propone che il Consiglio Fvg approvi un emendamento alla legge bilancio che liberalizzi la riscossione tributaria cosi' da prevedere anche 'sportelli del contribuente' che aiutino i cittadini.

(ANSA)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 4 Ristoranti di Alessandro Borghese, ecco quali sono i locali in gara

  • La "speranza per Maria" si è spenta in maniera tragica

  • Guida Michelin, il Friuli Venezia Giulia si conferma con 10 stelle

  • "4 Ristoranti", le prime indiscrezioni su quello che è piaciuto di più ad Alessandro Borghese

  • Incidente mortale, grave una 25enne barista a Lignano

  • Le migliori scuole di Udine e dintorni

Torna su
UdineToday è in caricamento