Differenziata, Fontanini: "La sinistra non capisce quanto conta, venga Greta Thunberg a spiegarglielo"

Il sindaco, a margine della conferenza stampa di Giunta, ha lanciato una provocazione invitando la giovane attivista svedese, impegnata nella lotta contro il cambiamento climatico

Il sindaco Pietro Fontanini

"La raccolta differenziata spinta è importante, non so come la sinistra non capisca. O meglio, capiranno anche, ma hanno preso una posizione preconcetta, solo per essere in antitesi con quanto abbiamo stabilito noi. E' l'unico metodo possibile per risparmiare, visto che inceneritori e discariche costeranno sempre di più". A margine della conferenza stampa di Giunta di oggi il sindaco Pietro Fontanini è tornato sull'argomento raccolta differenziata porta a porta, che sta facendo discutere molto in questo periodo e che lui considera come uno degli impegni più importanti del suo mandato da primo cittadino. "Ci vorrebbe la giovane attivista svedese Greta Thunberg (la 16enne nota per le sue manifestazioni contro il cambiamento climatico) per convincerli. La invito in città, magari viene e glielo spiega lei e se ne fanno una ragione". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a San Domenico, Francesca perde la vita a soli 23 anni

  • Lei urina di fronte alla vetrina del ristorante all'ora dell'aperitivo, lui sfonda una porta

  • Il giovane udinese che vizia di lusso vintage Chiara Ferragni: la storia di Massimo

  • Contributi, agevolazioni e riduzioni tramite ISEE: cosa poter richiedere

  • Via tutti gli ombrelloni dalla spiaggia libera a Lignano

  • Grave incidente nella Bassa, motociclista cade e s'incastra sotto il guardrail

Torna su
UdineToday è in caricamento