Fischi in piazza per Ciani e Fontanini, la condanna unanime del Consiglio

La mozione di sentimenti presentata sul tema ha trovato ampio riscontro

Nella seduta del Consiglio Comunale del 29 aprile è stata presentata, a prima firma Elisabetta Marioni, una mozione di sentimenti in solidarietà all’assessore alla sicurezza Alessandro Ciani e al sindaco Pietro Fontanini per i fischi di cui sono stati oggetto in occasione delle celebrazioni per il 74° anniversario della Liberazione. La mozione, da quanto si legge "tesa non solo a condannare quanto accaduto ma anche a richiamare tutti al rispetto dell’avversario politico e del ruolo delle istituzioni democratiche" è stata sottoscritta dai consiglieri Lorenza Ioan, Marcello Mazza, Andrea Cunta, Carlo Pavan e Claudia Basaldella, ed è passata con il voto unanime del Consiglio comunale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quali patenti servono per guidare le macchine agricole?

  • Tira un pugno in faccia ad una donna incinta e fugge, sconcertante episodio a Friuli Doc

  • I migliori ristoranti dove mangiare pesce a Udine secondo TripAdvisor

  • Violento schianto in A34, muore bimba di quattro mesi

  • Scontro in A4, 23enne udinese incastrato nell'abitacolo di un'auto

  • A Lignano si elegge Mister Italia, in gara anche quattro friulani

Torna su
UdineToday è in caricamento