Fedriga: "Hanno guadagnato milioni con l'accoglienza, tirino fuori i soldi di tasca loro"

Nella sua diretta Facebook il governatore ha contestato i manifestanti di sabato. Shaurli: "Il suo comizio on line è sintomo di nervosismo"

“Sabato a Trieste abbiamo visto una manifestazione di carattere politico e partitico spacciata per una protesta della società civile. L'iniziativa è stata promossa da persone che hanno guadagnato milioni e milioni di euro dall'accoglienza ed esponevano striscioni in cui predicavano che 'bisogna accogliere tutti. Ho visto partecipare dei sindaci e immagino che i cittadini dei comuni da loro amministrati saranno felici di veder incrementare gli ingressi dei clandestini sul loro territorio”. E' così che il presidente del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga - intervenuto oggi in una diretta Facebook - giudica la manifestazione 'People - Prima le persone Fvg' di sabato scorso per le vie del capoluogo giuliano.

"Immigrati clandestini diminuiti del 20 percento"

“Per fortuna – sostiene il governatore - il ministro Salvini ha incrementato il numero di uomini impiegati nel presidio dei confini e insieme abbiamo diminuito del 20 percento gli ingressi di immigrati clandestini con l'apporto delle guardie forestali. In questo modo abbiamo arrestato i passeur che commerciano in carne umana, mentre qualcuno cerca di convincerci che sbagliamo solo perché vogliamo far rispettare le regole. Queste persone usano lo slogan “restiamo umani” mentre noi i commercianti di carne umana li arrestiamo”.

"Accogliamo tutti?"

Secondo il presidente “Le associazioni cooperative dicono «accogliamo tutti», ma immagino non chiederanno un euro alle prefetture per la loro attività di accoglienza, se tanto insistono a dire «siamo buoni e lo facciamo a titolo volontario». Io faccio un appello a queste associazioni: tirate fuori i soldi di tasca vostra e non chiedete i 21 euro al giorno perché non potete far pagare alla collettività le idee di una minoranza politicizzata che vuole continuare ad arricchirsi con 35 euro al giorno. Noi andremo avanti perché la gente è dalla nostra parte”.

Shaurli: "Comizio Fb di Fedriga è sintomo nervosismo"

“E' un sintomo di nervosismo che Fedriga senta il bisogno di fare un comizio via Facebook il giorno dopo che Calenda è stato in regione. Il Pd sta presentando la sua proposta politica per le europee mentre la Lega non ha nemmeno iniziato, per la totale mancanza ad oggi di candidati autorevoli, ed è inutile che Fedriga provi a tappare il buco”. Lo afferma il segretario del Pd Fvg Cristiano Shaurli, commentando la diretta Facebook con cui il presidente Massimiliano Fedriga si è rivolto ai suoi “followers” sul social network. Per Shaurli “il monologo di Fedriga è la solita minestra riscaldata a base di migranti e nazionalismo. Questo è un presidente che come un pappagallo ripete le parole di Salvini dimenticandosi però di quello che sta facendo la Lega al Governo, la crescita zero, la voragine nei conti pubblici, la disoccupazione, le bastonate che l'Italia prende sulla scena internazionale. Non è riuscito a spiccicare una parola sul declino dell'economia, sui posti di lavoro persi quotidianamente, per non dire della sue finora inesistenti riforme, a partire dagli Enti locali. Tante chiacchiere, qualche bugia. In palazzo evidentemente non arrivano le preoccupazioni dei cittadini per le imprese che chiudono per l'aumento delle tasse, dell'Iva e delle tariffe di acqua e gas”. “Fa sorridere Fedriga che - aggiunge Shaurli - se la prende con i "giornaloni che distorcono l'informazione" dopo averli convocati a seguire la sua tirata su Facebook. Fa pena, oltre che ridere, l'accusa a Calenda di non centrare con il Nordest, detta da chi si ritrova Salvini capolista in tutta Italia, uno che in Europa c’era, non ci è mai andato e – conclude - ovviamente non ci andrà mai”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (16)

  • Leggi il libro Paolo e ti illumina per una serata pensando che le cose possano cambiare. Bisogna agire perché quello che è scritto nel libro non è la verità. Prova a vivere un anno a Roma e vedi come funziona l’Italia....

  • Steni le Onlus di fatto non esisto. Dietro c’è sempre del marcio. Statistiche e documentazioni su despotismo vanno sostituiti con fascicoli di mafia e massoneria

  • bravo Fedriga!!

  • Sempre in attesa dei vostri 49 milioni, caro Fedriga

  • Perché i Politici dell'accoglienza (finta ) non insegnano ai disperati di non continuare a fare figli su figli ? È chiaro che le Religioni e le Sinistre si "ingrassano" , più poveri ci sono e più il loro Potere aumenta. In Italia siamo più di 60milioni di Persone, con le nuove tecnologie bastano e avanzano per una Vita agiata per tutti. Distribuire PROFILATTICI alle persone in miseria!!!

    • È già stato provato ma con scarsi risultati. Non sarà bello da dire e anche "politicamente scorretto" ma forse si dovrebbero usare metodi incruenti ma più efficaci.

  • anche le bestie hanno capito che queste associazioni esistono solo per interesse economico. e non si parli di pietà, umanità ecc.ecc. perchè è più disumano prendere questi sbandati e poi lasciarli per strada alla mercè della malavita , droga, prostituzione,furti,stupri ecc.ecc. diventando un vero problema si, ma per il cittadino

  • Leggiti il tuo libretto di sx Steni e non dare consigli che è meglio

    • Caro Mario, prima di scrivere stupidaggini faresti meglio a pensarci non 1 ma 100 volte, eviteresti di fare la figura del fesso. Il libro, frutto di un'inchiesta giornalistica di alcuni anni e supportato da prove documentali, denuncia il giro di denaro multimilionario e l'altissimo livello di nepotismo, soprattutto ai livelli dirigenziali ovvero quelli a più elevato stipendio, che contraddistingue molte di quelle organizzazioni nelle quali solo una piccola parte di quanto raccolto viene poi utilizzato per gli scopi dichiarati. In un'intervista radiofonica a Radio24, l'autrice conferma anche che molte delle "Onlus" di cui ha trattato nel libro l'anno ripetutamente minacciata di querela, cosa che poi non hanno mai fatto. Chissà mai perché.....

  • Grande

  • brao fedriga!!! rispettare le regole!!! ca no ti un porco ance!!!non sei in regola???casa!!!

  • Consiglierei la lettura di un libro che definirei illuminante: "L'industria della carità" - di Valentina Furlanetto, edizioni Chiarelettere.

    • È pieno di libelli socio-politico-economico-storico-culturali; la scelta cade sempre su quelli che stanno più simpatici e dopo averli letti ci si sente illuminati. La capacità critica è un'altra cosa.

      • La capacità critica dovrebbe basarsi su fatti reali come analisi di bilanci e prove documentali, non su soggettive convinzioni personali non supportate da alcunché.

        • Appunto

  • Ben detta . W Fedriga .

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Schianto nelle notte, feriti 4 ragazzi friulani

  • Cronaca

    Papà si distrae un attimo e perde la figlioletta

  • Cronaca

    Furti in auto: i ladri colpiscono in città e in provincia

  • Cronaca

    Fischi e insulti per il sindaco Fontanini, lui risponde con "Viva la Resistenza, vive il Friûl"

I più letti della settimana

  • Due morti in A23 in un tamponamento a catena

  • Scontro in Veneto, grave un 23enne dj friulano

  • Due donne sono le vittime del terribile incidente autostradale sulla A23

  • Carne bandita, a Pasquetta si inaugura il primo borgo vegano d'Italia

  • Si scontrano auto e moto, centuaro elitrasportato in ospedale

  • Incidente mortale sulla A23, scontro tra un camper e un'auto

Torna su
UdineToday è in caricamento