Europei Under 21: budget da 300mila euro per bande e liscio, Bertossi interroga il sindaco

Nel documento rivolto al primo cittadino tutte le perplessità del consigliere comunale sul programma degli eventi collaterali

"Con gravissimo ritardo la giunta comunale ha presentato nella giornata del 7 giugno il programma di manifestazioni organizzate in occasione degli Europei Under 21 di calcio con ben quattro partite che si giocheranno a Udine, finale compresa. Vorrei sapere qual è il costo del programma di iniziative presentato rispetto al budget complessivo di 300mila euro, per quale motivo nel programma ci sono eventi vicini o addirittura accavallati con le partite e quali ricadute turistiche ed economiche si attendono nei confronti dei turisti tedeschi, austriaci e danesi dagli eventi in programma". Enrico Bertossi, capogruppo di Prima Udine in Consiglio, manifesta con un'interrogazione le sue perplessità in relazione al programma di appuntamenti organizzato dall'amministrazione.

Gli appuntamenti nel mirino

"Il 16 giugno - osserva Bertossi - in piazza San Giacomo ci saranno la Scuola di danza "Viento Flamenco" e i Danzerini Udinesi, ma la Spagna gioca a Bologna, non da noi. Il 22 giugno - alle 17 alle 19 - in piazza San Giacomo avremo il concerto della Filarmonica di Colloredo di Prato e della Banda Titolare di Orzano. Il 23 giugno, sempre nel salotto della città, ci sarà il concerto spettacolo “Torna liscio a Udine per una sera” con Renè e la sua Orchestra. Il 28 giugno alle 20 e 30 in piazza Libertà il dj Leo Persuader per l’intro di oltre un’ora al successivo concerto dei Ricchi e Poveri. Dopo le ore 21.30, direttamente dal Tour Europeo 2019, dopo i concerti in Polonia e Romania, si terrà la prima data italiana del concerto dei Ricchi e Poveri, attualmente formato da Angela Brambati e Angelo Sotgiu, sulla scena musicale da quasi cinquant’anni. Il 29 giugno alle 19 in piazza San Giacomo ancora bande, questa volta la "Mandamentale" di Cervignano e la Società Filarmonica "La Prime Lȗs 1812" di Bertiolo. Il 29 giugno alle 21 "Quella mezza sporca dozzina", gruppo locale ben noto per  la scurrilità e trivialità del proprio repertorio. Non si ritiene - si interroga Bertossi - che la città di Udine potesse esprimere programmi e iniziative di ben più alto livello, qualificando in modo diverso la sua attrattività turistica legata all’ arte, alla storia, e alla cultura?"

Potrebbe interessarti

  • Leva militare: come funziona a Udine

  • Cantinetta del vino in casa, quale scegliere

  • Viaggio in auto: come combattere il caldo

I più letti della settimana

  • Lignano, chiamano il taxi ma arriva qualcun altro

  • Ritrovata Lorena in uno stavolo di montagna: è viva ma semi incosciente

  • Si distendono a terra aspettando le auto mentre l'amica li filma, ragazzini rischiano l'investimento

  • Giornata no per i locali lignanesi, chiusi il Mr. Charlie e La Pagoda di Pineta

  • Va dal medico perché in sovrappeso, scopre di essere incinta al settimo mese

  • Ruba un'auto, sperona i carabinieri e poi cerca di rubargli la pistola, arrestato

Torna su
UdineToday è in caricamento