Sergio Cecotti sarà il candidato alla Regione per gli autonomisti

La conferma in occasione della convention del "Patto", in un teatro San Giorgio gremito

Sergio Cecotti durante la serata, al momento della firma dell'accettazione della sua candidatura

Il sogno (del Patto) diventa realtà: Sergio Cecotti sarà il candidato autonomista alla presidenza della Regione. L'annuncio in un teatro San Giorgio gremito per le presentazioni dei candidati alle politiche. Nell'occasione c'è stata anche la conferma della corsa di Andrea Valcic per il ruolo di sindaco. L'ex firma de Il Gazzettino e vecchio direttore de La Patria del Friuli va così ad aggiungersi a Enzo Martines, Pietro Fontanini, Enrico Bertossi e Stefano Salmè. 

La carriera

Cecotti corre per una posizione che ricoprì già in passato, tra il settembre del 1995 e l’aprile del 1996 (con un sistema elettorale diverso), quando era un militante della Lega Nord. La carriera politica proseguì successivamente a Udine, con due mandati quinquennali come primo cittadino. Il suo arrivo per il ruolo di numero uno del Friuli Venezia Giulia spariglia le carte sul tavolo: Sergio Bolzonello per il centro sinistra e non si sa ancora chi per centro destra e Movimento 5 Stelle avranno un avversario, di alto livello, in più.

Andrea Valcic-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Sono due giovani operai le vittime del grave incidente autostradale

  • Cronaca

    Udine e Tavagnacco i comuni più virtuosi nei confronti dell'ambiente

  • Cronaca

    Prima si spoglia davanti al computer, poi chiede aiuto ai carabinieri

  • Incidenti stradali

    Incidente mortale in autostrada lungo la A4

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in autostrada lungo la A4

  • La serie tv del Mostro di Udine dalla prossima settimana su Sky

  • Dopo le grandi città tursitiche, è Lignano a dotarsi del sistema di self check-in e check-out

  • Rissa fra giovani in piazza Matteotti

  • Camion incastrato nel sottopassaggio di piazzale Cella

  • Sposa un'italiana per il permesso di soggiorno e poi la picchia e la violenta

Torna su
UdineToday è in caricamento