Fontanini contro i «circoli di fighetti radical chic» della città

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

«Non facciamo promesse a questi "fighettini" che hanno una rete precisa e ramificata. Noi non facciamo promesse, pensiamo invece che la città debba essere di tutti», ha detto il candidato sindaco del centrodestra presentando la segretaria di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni. Nel suo discorso Fontanini, presidente ancora per un giorno della Provincia di Udine, si riferisce al rapporto coltivato in questi anni dal Comune di Udine con alcune delle più grandi associazioni culturali cittadine (Cec e Css ad esempio), così come ribadito ieri dal candidato azzurro Vincenzo Tanzi su Facebook. Ieri il consigliere uscente, per replicare agli attacchi ricevuti dopo la sua dichiarazione sulla Little Chinatown allestita in via Mercatovecchio, ha scritto un post sibillino in cui denuncia strani compromessi sottoscritti fra l'amministrazione uscente e il Css (Teatro stabile di innovazione del Friuli Venezia Giulia), scambiato - a quanto si legge - per il Cec. 

«Tutto ruota intorno al Cec (Centro Espressioni Cinematografiche)», scrive Tanzi. «Basta fare una ricerca su internet e scoprire chi è la vice presidente (in realtà si tratta di un uomo, Thomas Bertacche, e non di una donna. ndr). Ma politicamente e amministrativamente qualcosa non quadra: la Giunta comunale a guida Pd con una delibera n. 37 d’ord.del 06 febbraio 2018, ha concesso  l'uso e la gestione del Teatro Palamostre per il periodo ottobre 2018 – ottobre 2024. Approvazione delle linee di indirizzo e avvio delle procedure di affidamento. Totale dell'operazione 240 mila Euro in tre anni, più il Teatro in omaggio. Operazione fatta prima della chiusura del mandato del centrosinistra. A pensare male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca. Tutto per paura che qualcosa potesse andare storto se a governare dopo l'elezioni del 29 aprile, fosse un'altra compagine politica. Quindi, è evidente la fretta di mettere a posto gli amici degli amici. Certo, si può capire tutto - conclude- , solo che la concessione sarebbe scaduta il prossimo 30 settembre 2018. Dove sta così tanta fretta?A voi i commenti.....».

Cattura-30-13

L'arrivo a Udine di Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia

Potrebbe Interessarti

  • VIDEO Forte grandinata su Tarcento

  • VIDEO: Ciclisti spericolati della domenica, in bici in autostrada sulla A23

  • VIDEO Ristorante sotto l'acqua a Rivarotta di Rivignano Teor

  • La facciata dice internet point, in realtà è una banca abusiva

Torna su
UdineToday è in caricamento