Referendum, Honsell: “ Voto di protesta contro il governo Renzi"

Il commento del sindaco di Udine, impegnato in prima linea per il Sì, sui risultati del voto di ieri

“Al di là del dispiacere per l'esito del voto il dato relativo alla città di Udine mi sembra molto significativo rispetto alla media regionale e nazionale. Ringrazio tutti i cittadini udinesi che sono andati a votare”. Il sindaco di Udine commenta così i risultati del voto per il referendum sulla riforma costituzionale.

È chiaro che dal mio punto di vista è un'occasione persa osserva il primo cittadino –. Dispiace perché questo è un voto soprattutto di protesta, contro il governo Renzi, più che sul contenuto delle riforme”. Da registrare una maggiore tenuta del sì in città rispetto al risultato su base regionale e nazionale. Se infatti i No hanno toccato quota 61,15% in Friuli Venezia Giulia e 59,7% a livello nazionale, a Udine non sono andati oltre il 55%, sempre a fronte di un'affluenza molto alta, il 72,94% (Udine: Sì 39,33%; No 60,67 - Trieste: Sì 36,63%; No 63,37% - Gorizia Sì 39,47%; No 60,53% - Pordenone Sì 40,02%; No 59,98%). È una piccolissima consolazione – sottolinea Honsell – che non ripaga certo dall'amarezza di questo risultato, ma che comunque offre un'indicazione importante sulla città”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oltre a Taylor c'è di più! Il piccolo esercito di influencer made in Friuli

  • Michelle Hunziker festeggia il compleanno in Carnia con grappa, polenta e speck di Sauris

  • Nota artigiana udinese scompare da casa: l'appello del fratello

  • Martignacco, sequestrati 100 chili di pesce al ristorante

  • Due fotografi friulani tra i migliori al mondo nell'immortalare i matrimoni

  • Dopo sette anni di attività chiude la gelateria Grom di Udine

Torna su
UdineToday è in caricamento