Ballottaggio, CasaPound Italia appoggia Fontanini

Luca Minestrelli: "Evitare che il centrosinistra possa portare Udine a una situazione ancor più grave"

In seguito all'incontro richiesto dal candidato di centrodestra con i responsabili locali della tartaruga frecciata, CasaPound Italia a Udine ha deciso di sostenere la candidatura di Pietro Fontanini a sindaco della città, per evitare che un ulteriore mandato del centrosinistra possa portare Udine a una situazione ancor più grave.

“È nuovamente tutto nelle mani degli udinesi - spiega  il responsabile di CasaPound Udine Luca Minestrelli - che domenica 13 maggio si troveranno a fare una scelta: o votare chi per 10 anni ha totalmente affossato e asservito Udine agli interessi di qualcun altro che non fossero i cittadini, oppure votare chi, quantomeno, ha dichiarato di voler portare un cambio di rotta nell'amministrazione della nostra città”. 

Potrebbe interessarti

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Le piscine a Udine e dintorni: dove andare per rinfrescarsi in acqua

  • Come riconoscere l'allergia al nichel

  • Malga Montasio: tutto quello che c'è da sapere

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto in Friuli

  • Scossa di terremoto in Carnia, la terra trema ancora una volta

  • Violenza sessuale su una bambina di 9 anni in un locale del Cividalese

  • Rubano 3mila euro di birra e cibo alla sagra e si bevono quasi tutto, denunciati

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Incidente stradale, il bilancio è di un morto e tre feriti

Torna su
UdineToday è in caricamento