Fedriga, nel 2019 più attenzione «a favore della famiglia»

L'augurio per il presidente della Regione è che la legge di stabilità agisca anche sul sociale. Per Cristiano Shaurli (Pd) l'augurio è per «riscoprire il senso di comunità»

Massimiliano Fedriga

«Per il 2019 mi auguro che potremo vedere un po' di crescita e maggiore occupazione» in Friuli Venezia Giulia. «E una politica diversa da quella che ci ha preceduto sul sociale, dove mettiamo al centro la famiglia e un po' meno la rete Ready e tutto quello che ne consegue». Lo ha detto all’agenzia Ansa il presidente della Regione, Massimiliano Fedriga. L'auspicio è che la legge di stabilità da poco approvata possa «dare un impulso diverso alla nostra regione: dall'abbassamento delle tasse a nuovi investimenti, a nuove misure sul sociale, sul welfare e a favore della famiglia». «Dopodichè — ha osservato — le sfide sono sempre difficili: la situazione globale sembra trovare un leggero rallentamento nel 2019. Noi dovremo essere bravi a contrastare questa situazione». Fedriga ha quindi rivolto «gli auguri per un Santo Natale a tutti i cittadini» del Friuli Venezia Giulia, e poi «auguri alla mia famiglia», che possa «sopportarmi ancora perché da Presidente della Regione sono poco a casa e ricordare ai miei figli che hanno un papà».

Shaurli

«Natale è un momento che sentiamo speciale, per noi e per le nostre famiglie, e in cui dovremmo sentirci parte di una comunità». È la riflessione che il segretario regionale del Partito democratico del Friuli Venezia Giulia Cristiano Shaurli diffonde attraverso un messaggio pubblicato sui canali social del partito alla Vigilia. Il segretario dem auspica che «queste festività non ci facciano pensare solo ai consumi e al divertimento ma a quell'autentico spirito di fratellanza e solidarietà che è legato al Natale, per chi crede ma anche per chi non crede». E rivolgendo «un pensiero anche a tutte le persone che in questo momento non possono gioire», formula «l'augurio a tutti noi che il nostro impegno sia sempre per un mondo migliore, al di là di qualsiasi posizione ma con dentro il senso della comunità, che un periodo come quello natalizio deve farci riscoprire».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quattro rimedi naturali per allontanare le cimici da casa

  • Quando si possono accendere i termosifoni: tutte le date città per città

  • Via Roma, si attacca alla fondina di un poliziotto e cerca di prendergli la pistola

  • Le migliori pasticcerie di Udine secondo TripAdvisor

  • Schianto mortale nella Bassa, perde la vita un 26enne

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

Torna su
UdineToday è in caricamento