Incidenti stradali: potrebbero arrivare gli airbag laterali

Questi airbag consentirebbero di ridurre le vittime degli incidenti stradali proteggendo la macchina e i passeggeri lateralmente

@ Immagine tratta da autoblog.it

Frutto dell'idea di un'azienda tedesca, presto sul mercato potrebbero arrivare anche gli airbag laterali esterni, capaci di dare una maggiore sicurezza ai passeggeri in caso di incidente.

Gli esperimenti

La ZF ha fatto molti studi in questo campo, e da poco ha presentato il prototipo di questo nuovo sistema di sicurezza pre-crash. Questi airbag sono studiati per prevenire o ridurre uno degli incidenti stradali più pericolosi e frequenti, le collisioni con impatto laterale.

Cos'è

Questo nuovo modello non è altro che un vero e proprio airbag laterale esterno la vettura che entra in azione pochi millisecondi prima della collisione. Secondo gli studi della ZF, questo airbag potrebbe portare a una riduzione fino al 40 per cento delle gravità delle lesioni dei passeggeri.

Come funzionano

Questi airbag funzionano quasi come quelli montati all'interno della macchina. Infatti, vengono collegati in rete ai sistemi di sensori del veicolo. Inoltre, la ZF ha anche inventato un algoritmo in grado di calcolare se è utile azionare l'airbag o meno, in quanto la sfida principale di questo nuovo modello è capire se la collisione con un altro veicolo sia inevitabile o meno, e quindi riuscire ad attivare l'airbag poco prima della collisione stessa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Taylor Mega fa il dito medio alla Polizia, cacciata in diretta da Canale 5

  • Nota artigiana udinese scompare da casa: l'appello del fratello

  • Pianista prodigio friulana a 10 anni rappresenterà l'Italia ad Amburgo

  • Decine di chili di pesce e carne scaduti al ristorante e serviti ai clienti

  • Addio al dottor Sacco, per anni un riferimento del reparto di oncologia

  • A Udine Rc auto più basse del 7%: il record va a una donna che guida una Yaris

Torna su
UdineToday è in caricamento