EnAIP Fvg riavvia le lezioni delle classi dei corsi di istruzione e formazione professionale

La formazione a distanza riguarda 36 classi ripartite tra le sedi di Trieste e Pasian di Prato, in modalità online

Grazie alla rapida adozione di un approccio che ha permesso di stabilire le priorità e modalità operative di gestione della formazione professionale in modalità a distanza, EnAIP Friuli Venezia Giulia da lunedì 16 marzo ha riavviato le lezioni di tutte le 36 classi dei corsi di Istruzione e Formazione Professionale, ripartite tra le sedi di Trieste e Pasian di Prato, in modalità online.

Il personale

Per raggiungere questo risultato, EnAIP ha messo in pista ogni giorno 36 tutor online, uno per ogni corso e 25 docenti, oltre al personale tecnico che garantisce il funzionamento dell’infrastruttura tecnologica, tutti operativi in modalità smart working insieme a parte del personale amministrativo.

Le lezioni

In questa prima settimana si sono privilegiate le materie delle aree dei linguaggi e quelle dell’area scientifica, ma già dalla prossima settimana riprenderanno anche le lezioni legate aree tecniche, tecnologiche e professionali. L’impegno di EnAIP FVG ha tenuto conto di tre aspetti prioritari:

- garantire la continuità della formazione nelle scuole professionali attraverso segnatamente l’insegnamento a distanza;
- mantenere gli esami previsti nei prossimi mesi assicurando la qualità delle procedure;
- assicurare alle aziende la prossima generazione di personale specializzato, già di difficile reperimento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La direttrice

“Abbiamo voluto reagire con immediatezza - sottolinea Paola Stuparich, direttrice generale di EnAIP FVG - nella volontà di non interrompere, nonostante la situazione di emergenza, quell’interlocuzione attiva con le famiglie e le imprese che da sempre caratterizza il sistema della formazione professionale nel FVG. Nelle prossime settimane interverremo, sempre in modalità telematica, anche sui corsi per adulti: le aziende, i professionisti e le persone ce lo chiedono, a testimonianza dell’impegno e della voglia che tutti abbiamo di superare un momento così difficile per arrivare pronti a quando tutto sarà finito. È una sfida che percorreremo fino in fondo - conclude la direttrice - e il mio ringraziamento va a tutti i colleghi di EnAIP FVG, agli studenti, ai docenti, ai formatori e alle aziende partner, per l’importante impegno e il coinvolgimento che stanno assicurando giornalmente, lavorando da casa, per poterla vincere”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al Civiform ripartono le attività laboratoriali in sicurezza

  • Premio di laurea Domenico Tranquilli: l'Ires Fvg ricorda il ricercatore

Torna su
UdineToday è in caricamento