Ville Aperte in Friuli Venezia Giulia, appuntamento il primo maggio 2019

Mercoledì primo maggio 2019, Festa del Lavoro, torna in regione la manifestazione Ville Aperte in Friuli Venezia Giulia, giunta quest'anno alla sua 15esima edizione. L'iniziativa, promossa dai comuni aderenti a "Noi cultura e turismo", comprende i comuni di Buttrio, Manzano, Pavia di Udine, Pradamano, Premariacco e San Giovanni al Natisone (in Provincia di Udine), in collaborazione con Itineraria, e patrocinata dalla Regione Friuli Venezia Giulia.

Le visite

La giornata sarà quindi l'occasione per visitare le splendide dimore storiche private, con i loro parchi e giardini, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00. Le visite guidate inoltre partono ogni ora dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00. Oltre alle visite poi, la manifestazione prevede diversi eventi: mostre, percorsi in carrozze trainate da cavalli, degustazioni di prodotti locali, concerti. Tutti gli ingressi e le attività sono gratuiti.

Il programma

Programma Ville Aperte 2019

Allegati

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Aria di Festa 2019 a San Daniele, il programma

    • Gratis
    • dal 21 al 24 giugno 2019
    • San Daniele
  • Tutto pronto per la 16esima Giornata Mondiale del Gioco a Udine

    • solo oggi
    • Gratis
    • 25 maggio 2019
    • diverse location
  • La bellezza del circo contemporaneo a Udine con "Terminal - Festival dell'arte in strada"

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 24 al 26 maggio 2019

I più visti

  • Vasco a Lignano, la bella stagione inizia ancora una volta col Blasco

    • 27 maggio 2019
    • Stadio "Teghil"
  • Oltre 6550 visitatori provenienti dal FVG in due settimane a “La fabbrica della scienza”

    • dal 25 al 31 maggio 2019
  • I“Maestri” in mostra a Illegio 

    • dal 12 maggio al 6 ottobre 2019
  • Aria di Festa 2019 a San Daniele, il programma

    • Gratis
    • dal 21 al 24 giugno 2019
    • San Daniele
Torna su
UdineToday è in caricamento