Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO alla scoperta dei boschi planiziali della bassa

Le immagini raccontano la suggestione dell'antica silva lupanica, nei territori di Carlino, Castions di Strada, Muzzana del Turgnano, Palazzolo dello Stella e Precenicco

 

Quanti di voi sanno che una volta, nella Bassa friulana, c’era una foresta che si estendeva tra il fiume Livenza e il fiume Isonzo?

La storia dei boschi


Veniva chiamata “foresta dei lupi” perché gli animali avevano trovato proprio sotto gli alberi di questi boschi il luogo adatto a vivere.
Oggi, di quell’immenso mare verde e rigoglioso, ne rimangono circa 500 preziosissimi ettari: un patrimonio inestimabile che prende il nome di “bosco planiziale”.

I luoghi

I boschi si estendendono nella provincia di Udine tra i territori di Muzzana del Turgnano, Carlino, Precenicco, Palazzolo dello Stella e Castions di Strada.
Ora questo patrimonio rigoglioso è protetto e valorizzato con i sentieri e la ciclovia che percorrono i boschi di Baredi e Coda di Manin, il bosco Bando, il bosco Brussa, il bosco Sacile e il bosco Boscat.


Il progetto

Il video è realizzato da Move11 per conto di Stage Plan e rientra nel progetto "Boschistory, i boschi si raccontano" cofinanziato dalle Amministrazioni Comunali di Castions di Strada (capofila), Carlino, Muzzana del Turgnano, Palazzolo dello Stella e Precenicco, con il contributo di Regione Friuli Venezia Giulia e Promoturismo FVG. 

Potrebbe Interessarti

  • VIDEO: In diretta da Latisana dove si sta abbattendo una forte grandinata

  • VIDEO Grandinata a Tarvisio

  • VIDEO Il castoro prende il fresco bagnandosi nel lago del Tarvisiano

  • A fuoco un'auto nel garage di una casa, salve un'anziana e una bambina

Torna su
UdineToday è in caricamento